Pli: "Il sindaco dimostra di non capire cos’è la tassa di soggiorno"

"Siamo convinti che sia un errore visto come viene interpretata dal Comune di Cesena, e da tante altre realtà locali, dato che non sarà nemmeno destinata agli scopi per cui è stata introdotta"

Il Pli tuona contro l'amministrazione: “L’intervento del sindaco di Cesena Paolo Lucchi, e del suo assessore, per giustificare la scelta di applicare a Cesena la tassa di soggiorno dimostra come l’amministrazione non abbia ben chiaro quale sia lo spirito di questa imposta e la voglia applicare in modo decisamente improprio.  L’imposta di soggiorno, detta anche tassa di soggiorno, è un'imposta di carattere locale applicata a carico delle persone che alloggiano nelle strutture ricettive di territori classificati come località turistica o città d'arte e gli alberghi fungono solo da sostituti d’imposta”.

“Gli introiti di questa tassa – spiega - sono destinati a finanziare interventi in materia di turismo e recupero di beni culturali e ambientali nonché a coprire le spese dei servizi comunali in quelle piccole realtà turistiche che per l’afflusso di villeggianti vedono la propria popolazione aumentare sensibilmente nei periodi festivi. Non ci pare sia questa la situazione di Cesena in nessuno dei casi previsti. Noi ci siamo detti già contrari all’applicazione di questa imposta perché in un momento di crisi mette in ulteriore difficoltà i nostri operatori pressati da una concorrenza sempre più agguerrita di località del Mediterraneo come Croazia, Grecia e Spagna”.

“Siamo però ancor più convinti – conclude - che sia un errore visto come viene interpretata dal Comune di Cesena, e da tante altre realtà locali,  dato che non sarà nemmeno destinata agli scopi per cui è stata introdotta, ma serve solo a foraggiare la spesa corrente del Comune. Riteniamo che invece ci sia una sola strada per far tornare i conti, se mancano le risorse si devono ridurre le spese e c’è ampio margine per farlo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento