Piazza della libertà, Libera Cesena punta i piedi: "Bloccare la pedonalizzazione"

Così Stefano Spinelli, consigliere comunale gruppo Libera Cesena."L'amministrazione comunale, durante la puntata di Carta Bianca dedicata al futuro del centro storico, ha prospettato l'individuazione in particolare di una soluzione alternativa di parcheggio, connessa al complesso del Sacro Cuore. Ho presentato interpellanza perché l'amministrazione chiarisca bene in che modo intende partecipare"

“Il sindaco ha recentemente dichiarato che ad agosto piazza della Libertà verrà chiusa al traffico e a ottobre dovrebbe aprire il cantiere per i lavori. Come noto, il progetto di riqualificazione e pedonalizzazione di piazza della Libertà è fortemente contrastato dal Comitato civico, che ha raccolto 7mila firme di cittadini, e da tutte le forze politiche cittadine (escluso il Pd). Il progetto è ritenuto inopportuno dalle principali associazioni di categoria (Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, CNA). Diversi esponenti politici anche dell’area di maggioranza hanno espressamente chiesto una “pausa di riflessione” all’Amministrazione”. Esordisce così Stefano Spinelli, consigliere comunale gruppo Libera Cesena.

“L’amministrazione comunale, durante la puntata di Carta Bianca dedicata al futuro del centro storico, ha prospettato l’individuazione in particolare di una soluzione alternativa di parcheggio, connessa al complesso del Sacro Cuore. Ho presentato interpellanza perché l’amministrazione chiarisca bene in che modo intende partecipare e contribuire alla realizzazione di detto parcheggio e quanti posti auto pubblici si proponga di acquisire in sostituzione di quelli persi per la chiusura di piazza della Libertà; precisando quali siano i tempi per avere la disponibilità dei posti auto - spiega Spinelli -. Inoltre, poiché le ipotesi di parcheggio sostitutive non appaiono prontamente fruibili in tempi brevi e comunque entro agosto, da tale data verranno meno le possibilità di parcheggio offerte attualmente da piazza della Libertà. Ciò potrebbe compromettere irrimediabilmente le attività commerciali del centro storico, che già devono affrontare una grave crisi economica che perdura ormai da più anni, e costituirebbe il colpo di grazia per quelle attività in equilibrio economico precario. Tanto più che non esistono ragioni di urgenza tali da realizzare ad ogni costo subito il progetto dell’Amministrazione”.

“Per questo, il gruppo Libera Cesena ha presentato una mozione con la quale si impegna il sindaco e la giunta a sospendere la realizzazione del progetto di pedonalizzazione di piazza della Libertà, senza prima l’attuazione di soluzioni alternative di parcheggio destinate al centro storico”, conclude Spinelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento