rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Persone scomparse, Lattuca e Valdinosi: "Nuove norme sul Dna"

I parlamentari PD Enzo Lattuca e Mara Valdinosi avevano interpellato il Governo chiedendo con forza di attivare le procedure necessarie per effettuare il prelievo del DNA

Dopo un incontro con i rappresentanti di Penelope Onlus, l’Associazione Nazionale delle Famiglie e degli Amici delle Persone Scomparse, nel mese di febbraio, i parlamentari PD Enzo Lattuca e Mara Valdinosi avevano interpellato il Governo chiedendo con forza di attivare le procedure necessarie per effettuare il prelievo del DNA su base volontaria dei familiari, unico strumento per consentire l’identificazione delle salme evitando le sbrigative sepolture dei cadaveri non identificati.

Nei giorni scorsi il Consiglio dei Ministri ha approvato il regolamento che disciplina l’istituzione, le modalità di funzionamento e organizzazione della Banca dati del DNA e del laboratorio centrale per la banca dati nazionale del DNA.

All’interno del testo sono comprese anche le linee guida per la cooperazione transfrontaliera finalizzata alla lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata. La Banca dati del DNA si occuperà di facilitare le attività di identificazione delle persone scomparse, mediante acquisizione di elementi informativi della persona scomparsa allo scopo di ottenere il profilo del DNA e di effettuare i conseguenti confronti. Sarà collocata presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’interno, mentre il Laboratorio centrale sarà presso il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria – Direzione generale dei detenuti e del trattamento.

“Si tratta di una risposta molto importante – commentano Lattuca e Valdinosi - per le tante famiglie che da anni sono alla ricerca dei loro cari scomparsi. Grazie al regolamento approvato dal Governo ci sarà uno strumento in più per identificare le persone scomparse e per migliorare la qualità della sicurezza del Paese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persone scomparse, Lattuca e Valdinosi: "Nuove norme sul Dna"

CesenaToday è in caricamento