Pd Rubicone: "Subito un referendum per l'unificazione dei comuni"

Il PD del Rubicone ribadisce la ferma convinzione che la fusione dei tre comuni del Rubicone rappresenta un'opportunità di crescita per il territorio

Il PD del Rubicone, prendendo spunto dalle dichiarazioni alla stampa  del consigliere regionale Luca Bartolini, ribadisce la ferma convinzione che la fusione dei tre comuni del Rubicone rappresenta un’opportunità di crescita per il territorio. Inoltre – considerando anche che il processo di riordino delle provincie è stato avviato – la fusione diventa il percorso ottimale per ridurre gli enti e la burocrazia che l’Unione ha di fatto  accresciuto”.

“Tutti i principali operatori economici, le associazioni di categoria, i sindacati spingono affinchè si avvii con decisione tale processo: il nuovo Comune sarà un punto di riferimento per tutto il territorio del Rubicone, potrà contare su ingenti contributi regionali e statali e, da non sottovalutare, per alcuni anni potrà derogare al patto di stabilità, che sta finanziariamente strozzando le imprese del territorio che da tempo attendono i pagamenti da parte dei comuni per le opere e i servizi realizzati”.

“Il Pd, contrariamente a quanto sostiene Bartolini, è impegnato a promuovere  un processo che veda coinvolto anche Gatteo. Dal PD il sindaco Gianluca Vincenzi è stato sempre invitato a non precludere ai propri cittadini l’opportunità di essere attori-protagonisti di questo percorso di crescita per poi diventarne i  beneficiari. Ci sentiamo però – aggiunge la nota del PD del Rubicone - di sostenere i sindaci di Savignano e San Mauro nel continuare sulla strada intrapresa, nel caso in cui ogni tentativo di coinvolgimento trovasse sorda l’amministrazione di Gatteo”.

“A Bartolini e al Sindaco, se si sente rappresentato dalle parole di Bartolini, diciamo che non si può pensare a consultare i cittadini per decidere se richiedere alla Regione di indire il referendum previsto dalla legge. Proponiamo invece che i tre comuni deliberino subito la richiesta alla Regione di fare il referendum, condizionando tale richiesta ad un impegno, possibilmente bipartisan, della maggioranza dei Consiglieri Regionali ad assumere decisioni nel rispetto del voto referendario che scaturirà nei singoli comuni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In tal senso nei prossimi giorni il gruppo consigliare PD di Gatteo presenterà un ordine del  giorno. Questo è il momento – conclude la nota del PD del Rubicone - in cui il Paese ha bisogno di fatti e non parole su un tema cruciale come quello della semplificazione amministrativa e dei costi di funzionamento della politica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento