Il rieletto Lucchi è già al lavoro e annuncia: "Non sarà una giunta 'monocolore'"

Lucchi è al lavoro per avviare l'attività dei prossimi cinque anni di governo della città, a cominciare dalla composizione della squadra che lo affiancherà

All’indomani delle operazioni di spoglio, la Commissione elettorale, presieduta dal magistrato Monica Galassi, sta svolgendo a Palazzo Albornoz le operazioni di controllo per ratificare gli esiti delle elezioni comunali, adempimento indispensabile per arrivare alla proclamazione ufficiale degli eletti, che per il sindaco è avvenuta martedì pomeriggio, mentre per i consiglieri comunali arriverà mercoledì. Ma già da martedì mattina Lucchi è al lavoro per avviare l’attività dei prossimi cinque anni di governo della città, a cominciare dalla composizione della squadra che lo affiancherà.

“L’intenzione – anticipa il sindaco – è di nominare la Giunta in tempi molto rapidi e già fin d’ora confermo che non sarà ‘monocolore’, nonostante, per la maggioranza di centrosinistra, in Consiglio Comunale siano entrati solo rappresentanti del Pd. Per questo ho già contattato le altre forze della coalizione per farmi segnalare donne ed uomini, che cercherò di selezionare sulla base delle loro competenze”.

“Diventare operativi al più presto – rimarca il primo cittadino - è una necessità imprescindibile: il primo compito che la nuova Amministrazione dovrà affrontare è il bilancio di previsione 2014 che, come la stragrande maggioranza dei Comuni italiani, non siamo riusciti ad approvare prima della consultazione elettorale. L’obiettivo è di arrivare alla sua approvazione entro il 31 luglio, per rispettare i termini di legge, ma soprattutto per uscire dalla riduzione dell'operatività amministrativa, causata (per noi come per qualsiasi tutti i Comuni italiani) dalla mancata approvazione del bilancio. L’orientamento è di presentarlo al Consiglio Comunale ai primi di luglio”.

In vista di questi impegnativi appuntamenti, la prima seduta del Consiglio Comunale sarà convocata a metà giugno (le ipotesi sono il 12 e il 19 giugno). Sarà il momento per adempiere a tutta una serie di passi istituzionali indispensabili per l’avvio ufficiale della legislatura: elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio, denominazione dei gruppi e nomina dei capigruppo, giuramento del Sindaco e presentazione delle linee programmatiche di mandato (la legge prevede che ciò avvenga entro 30 giorni dall’insediamento).

“Sto già preparando la relazione  – afferma Lucchi -  che naturalmente ricalcherà in gran parte il programma che ho presentato durante la campagna elettorale e che è stata condivisa da tutti quelli che mi hanno votato. Ma come nei cinque anni passati, anche per questo nuovo mandato sarò animato dalla volontà di essere il Sindaco di tutti i cesenati, e non solo di una parte. Per questo, accanto all’impegno a rispettare il programma (lo reputo un indispensabile indice di serietà, alla base del rapporto di fiducia con i cittadini) ci sarà quello di garantire l’ascolto delle diverse istanze portate avanti da cittadini, imprese, associazioni, forze politiche. Posso assicurare fin da ora che le scelte che compirò saranno sempre precedute da una fase di ascolto, proseguendo così nella direzione che, secondo l’ammissione di tutti, aveva già caratterizzato la mia attività nel precedente mandato”.

Ma, pur preparandosi a scaldare i motori della sua nuova Amministrazione, nella giornata successiva alla sua riconferma il Sindaco Lucchi non può sottrarsi alle congratulazioni e al calore dei cittadini. “Molti  - racconta il Sindaco - sanno che mi alzo presto e così dalle cinque di questa mattina ho ricevuto centinaia di sms. Senza contare le moltissime mail, i quasi 400 ‘mi piace’ e i messaggi sulla mia pagina facebook. Cercherò di rispondere a tutti personalmente e già mi scuso per il possibile ritardo. Ma fin d’ora desidero ringraziare tutti per il calore e l’affetto dimostrato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento