Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Palazzo comunale, esposta la bandiera armena per ricordare il genocidio

“Al balcone del Palazzo comunale di Cesena è stata esposta la bandiera dell’Armenia per commemorare la Giornata della Memoria del genocidio subito dal popolo armeno tra il 1915 e il 1922"

“Al balcone del Palazzo comunale di Cesena è stata esposta la bandiera dell’Armenia per commemorare la Giornata della Memoria del genocidio subito dal popolo armeno tra il 1915 e il 1922. Quello perpetrato contro la popolazione cristiana armena, portatrice degli ideali di un modello di stato di diritto di stampo occidentale, è considerato il primo esempio dei genocidi che hanno insanguinato il XX secolo e costò la vita a oltre un milione e mezzo di vittime innocenti. Lo affermano in una nota i consiglieri comunali della Lega.

"Solo dopo più di un secolo questi crimini, ignorati per troppo tempo, sono stati riconosciuti da gran parte del mondo occidentale e anche l’Italia ha formalmente riconosciuto il ‘genocidio degli Armeni’ il 10 aprile 2019 con l’approvazione a larghissima maggioranza di una mozione bipartisan alla Camera. Il 24 aprile di ogni anno cade la ricorrenza di questa tragedia in ricordo del 24 aprile 1915 quando iniziarono le deportazioni e le uccisioni in Anatolia e a Costantinopoli. La richiesta di esporre la bandiera armena e di commemorare questa Giornata è partita da una mozione presentata in Consiglio comunale dal Gruppo Lega e approvata all’unanimità con l’accoglimento da parte del Gruppo proponente di emendamenti suggeriti dalla maggioranza e da Cambiamo. La mozione esprimeva solidarietà alla popolazione dell’Artsakh armeno (Nagorno Karabakh) e metteva in luce con preoccupazione l’allarme lanciato dalle comunità armene all’estero che temono la realizzazione di quell’obiettivo mai abbandonato da azeri e turchi di cancellare la memoria armena e di proseguire in chiave moderna le politiche del primo novecento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo comunale, esposta la bandiera armena per ricordare il genocidio

CesenaToday è in caricamento