Nuovo ospedale, Pompignoli (Lega): "Arroganza senza limiti di Lucchi"

Il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli replica al commento del sindaco sull'interrogazione presentata in Regione dall'esponente del Carroccio

"L'arroganza supponente del sindaco cesenate Paolo Lucchi sembra non avere confini, nè freni. Addirittura si arroga il diritto di rispondere a una mia interrogazione sul progetto futuribile del nuovo ospedale di Cesena al posto dell'assessore regionale competente. Ma io non cerco le livorose risposte propagandistiche di Lucchi, bensì approfonditi, autorevoli e credibili chiarimenti tecnici da parte della Regione su più che legittime perplessità derivanti da una lettura attenta della documentazione che riguarda il progetto. Quella lettura che forse pochi hanno fatto, soprattutto i fan a prescindere del nuovo ospedale". Replica così il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, al commento del sindaco sull'interrogazione presentata in Regione dall'esponente del Carroccio.

"E sono proprio i toni usati da Lucchi che inducono a pensare che dove abbiamo visto fumo ci sia davvero qualcosa che non quadra - conclude -. Di sicuro non ci fermeremo nel chiedere chiarezza e trasparenza e soprattutto i costi reali dell'opera di cui nessuno, e sottolineo nessuno, è ancora riuscito a spiegare davvero la necessità. Credo anche che di sperpero di soldi pubblici in opere faraoniche, costosissime e inutili volute dalle amministrazioni Pd sia Cesena che l'Emilia e Romagna ne abbiano già avuto abbastanza. Non è ora di cambiare registro?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento