menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ospedale a Cesena, il M5S chiede la convocazione di una commissione speciale

“Già nella seduta consiliare del 28 aprile scorso abbiamo presentato un'interpellanza, a firma del nostro portavoce Claudio Capponcini, per chiedere chiarimenti sul nuovo possibile insediamento"

“Alla luce delle numerose dichiarazioni sulla costruzione di un nuovo ospedale a Cesena da parte del Sindaco Lucchi, a cui ha contribuito anche il Presidente Bonaccini con una battuta fra il criptico ed il possibilista (vero assist a LUCCHI per non fargli perdere la faccia dopo le figuracce del Novello e di Piazza della Libertà) come M5S abbiamo deciso di andare a fondo alla questione”.

Inizia così una nota del Movimento 5 Stelle di Cesena in merito all’ipotesi di costruzione di un nuovo ospedale a Cesena. “Già nella seduta consiliare del 28 aprile scorso abbiamo presentato un'interpellanza, a firma del nostro portavoce Claudio Capponcini, per chiedere chiarimenti sul nuovo possibile insediamento, ma la discussione non ha portato ad ottenere risposte chiare e soddisfacenti” si legge in una nota dei grillini.

“Ci siamo mossi anche a livello regionale, tramite un interrogazione dei nostri portavoce regionali, chiedendo alla Giunta regionale una presa di posizione ufficiale sul progetto della realizzazione di un nuovo nosocomio cittadino al posto del Bufalini. Anche perché nelle sedi ufficiali, in primis la Conferenza Territoriale Socio-Sanitaria, sembra regnare il silenzio e la Regione ha appena approvato interventi di ampliamento per 5 milioni proprio a favore del Bufalini”.

“Siamo ancora in attesa della risposta - dicono dal Movimento 5 Stelle - Recentemente, dopo l'intervista rilasciata da Paolo Lucchi in cui afferma che l'ospedale “ci serve” a cui ha risposto l'ex sindaco di Forlì Balzani (sempre PD) che dichiara “l'Asl unica è il frutto di un disegno non sanitario, ma essenzialmente immobiliare non essendovi mai stato un progetto reale all'origine, ma solo una scatola per direzionare una formidabile concentrazione di quattrini”, la nostra preoccupazione sulla vera natura di questa ridda di voci, cioè una probabile speculazione edilizia, è aumentata ed esigiamo risposte chiare e certe”.

“Abbiamo quindi deciso di proseguire nella nostra opera di indagine chiedendo, ed ottenendo, su questo argomento la convocazione della IV commissione. La commissione si terrà il 25 maggio alle 18,30 ed è annunciata la presenza del Sindaco, dell'assessore Benedetti e delle forze politiche presenti in città” si conclude la nota del M5S di Cesena.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento