menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova seduta del Consiglio comunale: taglio degli alberi e profughi tra gli argomenti

La parte finale sarà dedicata alla discussione della mozione presentata dal consigliere Leonardo Biguzzi relativa all’aumento dei posti di accoglienza del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati a Cesena

Il Consiglio comunale di Cesena torna a riunirsi giovedì. La prima sessione si aprirà alle ore 17 e sarà dedicata alle interpellanze: si darà risposta alle due  presentate dalla consigliera Vania Santi (Cesena siamo noi): la prima è relativa al taglio di alberature pubbliche in città, la seconda al bando  di rigenerazione urbana della Regione Emilia Romagna.

La seconda sessione di lavoro si aprirà intorno alle ore 18 e prevede la discussione di quattro delibere, tutte proposte dal vicesindaco Carlo Battistini. Si inizierà con la presentazione del Documento Unico di Programmazione 2019-2021, per poi passare alla 2° variazione di bilancio per interventi su edifici di edilizia residenziale pubblica. A seguire Battistini illustrerà altre due delibere, relative alla verifica degli equilibri di bilancio, variazione di assestamento generale del bilancio 2018-2020 e la modifica del programma incarichi 2018; e la convenzione tra l’Unione Valle Savio ed il Comune di Cesena per la gestione associata del servizio risorse patrimoniali relativo al Comune di Verghereto.

La parte finale sarà dedicata alla discussione della mozione presentata dal consigliere Leonardo Biguzzi (Cesena Città Aperta) relativa all’aumento dei posti di accoglienza del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati a Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento