Nuova palestra di San Giorgio, il Pd: "Intervento molto atteso"

"In queste settimane si stanno concludendo gli ultimi atti della gara pubblica per l’assegnazione dei lavori di costruzione della palestra e degli spogliatoi a servizio del plesso scolastico di San Giorgio e di tutto il territorio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

In queste settimane si stanno concludendo gli ultimi atti della gara pubblica per l’assegnazione dei lavori di costruzione della palestra e degli spogliatoi a servizio del plesso scolastico di San Giorgio e di tutto il territorio. Sarà una palestra di dimensioni regolamentari, compatibile con le vigenti normative antisismiche e di contenimento dei consumi energetici, oltre che essere dotata di un piccolo parcheggio di servizio.

Come indicato dal bando, dalla data del verbale di consegna dei lavori, il termine massimo di esecuzione dei lavori è di 540 giorni. Può sembrare un periodo ancora lungo, ma finalmente dopo tanti anni arriva la risposta richiesta nel tempo, dal Quartiere Cervese nord e non solo. L’impegno preso dall’Amministrazione comunale di Paolo Lucchi ha permesso la programmazione di questo investimento e l’attenzione all’area romagnola, da parte di consiglieri regionali come Lia Montalti e

dell’Amministrazione regionale, grazie anche al “Decreto Mutui” del Governo (DM 23/01/2015 del MEF) ha consentito un importante cofinanziamento con il Comune di Cesena, mostrando un’attenzione non solo centrale, ma anche periferica del territorio.

L’importante è ora proseguire in questa “ricucitura” tra periferia e centro, non escludendo l’una dall’altra, mantenendo alta la qualità urbana, dei servizi, evitando sprechi di territorio, di risorse e di tempo.

Il Circolo PD Cervese Nord

Luca Magnani

Torna su
CesenaToday è in caricamento