"No al linguaggio di odio", il Comune aderisce al Manifesto della comunicazione non ostile

"Come amministratori dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio, farcendoci promotori di una comunicazione non ostile"

Il Comune di Gambettola aderisce al Manifesto della Comunicazione Non Ostile, iniziativa promossa da Anci per sensibilizzare le pubbliche amministrazioni e i cittadini a uno stile non violento nella comunicazione quotidiana, sia in rete che off line. A darne comunicazione il sindaco Letizia Bisacchi in apertura di consiglio Comunale, nella serata di mercoledì 27 novembre: “Abbiamo deciso di aderire a questa iniziativa promossa a livello nazionale perché è importante oggi arginare le manifestazioni di odio, a partire dal linguaggio, che forma il nostro pensiero. Come amministratori dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio, farcendoci promotori di una comunicazione non ostile, in particolare sui social network che pur essendo virtuali costituiscono oggi un luogo, una piazza in cui incontriamo persone reali. L’obiettivo è quindi quello di promuovere il manifesto attraverso iniziative che rivolgeremo a cittadini e scuole”.

Durante il Consiglio Comunale è stata approvata a maggioranza l’ultima variazione al bilancio 2019, a illustrarla è stato l’assessore al bilancio Marcello Pirini: “Con questa variazione andiamo ad accertare entrate e spese e rispondiamo alle esigenze di alcuni interventi che si sono resi necessari. In particolare andiamo ad accertare entrate e spese per quel che riguarda i servizi a domanda individuale, in virtù dei contributi regionali finalizzati all’abbattimento delle rette per le famiglie che fruiscono dell’asilo nido, per il trasporto scolastico, per l’acquisto di libri scolastici; accertiamo entrate da contravvenzioni per violazione del codice della strada, per violazioni in materia di edilizia e ambientale; infine registriamo un aumento di contributo per il sostegno ad iniziative come la Fiera della Canapa dello scorso fine settimana e le attività della scuola della cartapesta”.

Durante il consiglio comunale è stato ribadito dal Sindaco l’impegno di questa Amministrazione nel sostegno all’handicap: “Il Comune di Gambettola si dimostra particolarmente sensibile e riesce a rispondere a tutte le richieste ed esigenze delle famiglie che fruiscono dei servizi: dal sociale all’educativo, socio assistenziale e al trasporto. Parliamo di un investimento di 190.000 euro per l’assistenza educativa ai quali si aggiunge la spesa di 95.000 euro per gli interventi di carattere socio sanitario: somme che ci permettono di abbattere tutte le barriere per i bambini e ragazzi che frequentano e fruiscono dei nostri servizi. Il nostro obiettivo è infatti quello di creare le condizioni per cui tutti i ragazzi riescano a vivere spazi, luoghi e servizi senza alcuno ostacolo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assise ha anche approvato a maggioranza il regolamento per il conferimento della cittadinanza onoraria; mentre in conclusione è stato illustrato dal vice sindaco Angela Bagnolini il regolamento di Polizia Urbana a seguito degli episodi di fumi rilevati recentemente sul territorio: “Esiste un regolamento che norma le violazioni in materia di ambiente, come in questo caso, così come ci sono tutti gli enti preposti ad intervenire in caso di episodi illeciti: pertanto invitiamo i cittadini a segnalare, non solo sui social, ma anche con segnalazioni formali alla nostra Polizia locale o Carabinieri qualora si verificassero nuovi episodi, in modo da permettere un intervento immediato” Il Sindaco ha concluso ribadendo l’impegno nella tutela dell’ambiente: impegno che si traduce anche nel progetto Gambettola Green che sta proseguendo con gli orti scolastici e la piantumazione di nuovi alberi nei plessi scolastici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento