Politica Cesenatico

I grillini cercano 4.500 firme per entrare in Parlamento

Anche a Cesenatico si può firmare per presentare la lista MoVimento 5 Stelle in Parlamento. "Per la circoscrizione emiliano-romagnola abbiamo bisogno di 4500 firme", spiega Alberto Papperini

Anche a Cesenatico si può firmare per presentare la lista MoVimento 5 Stelle in Parlamento. "Per la circoscrizione emiliano-romagnola abbiamo bisogno di 4500 firme, tuttavia il tempo stringe e restano solamente 15 giorni per raggiungere l’obiettivo - esordisce Alberto Papperini, consigliere MoVimento 5 Stelle Cesenatico -. Il prossimo appuntamento sarà m,artedi presso il pub Sottosopra via Fiorentini dalle 21.30 alle 23''.

''Non dimenticate di portare con voi un documento di identità (patente, passaporto, carta d’identità) - Papperini -. Ricordiamo inoltre
che saremo presenti per la raccolta firme anche venerdi al mercato nei pressi dello stadio dalle 9.30 alle 12.00, sabato e domenica pomeriggio sul porto canale di fronte alla farmacia IOLI dalle 14.30 alle 17.30. L’idea di tenere le elezioni a febbraio è apparentemente folle e avviene per la prima volta nella storia della Repubblica''.

''Tuttavia, la scelta è pensata per ottenere in un sol colpo due risultati - afferma Papperini -. Il primo è che il M5S, non ancora presente in Parlamento, ha a disposizione circa tre settimane sotto le feste natalizie per stampare le liste con i candidati per circoscrizione, evitare qualunque errore, organizzare i banchetti in tutta Italia, raccogliere decine di migliaia di firme, validarle, verificarle e quindi consegnarle al tribunale di competenza. Il secondo risultato, nel caso si riescano a raccogliere firme sufficienti in Italia e nelle circoscrizioni estere, è sottrarre due mesi di campagna elettorale al M5S nelle piazze e in Rete. Diversamente, i partiti non ne avranno alcun danno, fanno infatti propaganda permanente, h24, in televisione e sui giornali".

"Per questo motivo - conclude Papperini - il vostro sostegno e la vostra firma sono ancor più di fondamentale importanza affinché i ragazzi del MoVimento 5 Stelle possano entrare dentro il “palazzo”, scardinare quelle logiche di interessi personali, clientele partitiche e, di conseguenza, proporre la “Democrazia partecipata” come nuovo metodo decisionale, affinché le scelte vengano discusse e deliberate direttamente dalla collettività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I grillini cercano 4.500 firme per entrare in Parlamento

CesenaToday è in caricamento