menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ministro della salute Lorenzin a Cesena in occasione della Maratona Alzheimer

Il Comune di Cesena si prepara ad accogliere il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che sarà in Romagna sabato

Il Comune di Cesena si prepara ad accogliere il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che sarà in Romagna sabato, e che in occasione della XX Giornata Mondiale Alzheimer, ha espresso il desiderio di incontrare gli organizzatori della Maratona Alzheimer, in programma per il giorno successivo, e i rappresentanti delle associazioni regionali e locali impegnate nel sostegno a questi malati e alle loro famiglie. L’incontro è fissato per le ore 14.15 a Palazzo Albornoz, dove il ministro sarà accolto dal sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

Alla titolare del dicastero della Salute, il sindaco consegnerà un dossier che riepiloga le attività e le iniziative realizzate a Cesena non solo sul fronte dell’Alzheimer, ma più in generale per la  prevenzione, l’assistenza, l’integrazione, il benessere, rivolte non solo agli anziani, ma ai bambini, alle famiglie, ai giovani, ai portatori di disabilità.

“Visto che il Ministro potrà fermarsi per breve tempo e non avrà l’occasione di constatare direttamente  quali offerte e quali servizi sono a disposizione nel nostro territorio, – spiega il Sindaco Lucchi –  insieme all’Assessore per le Politiche per il Benessere dei Cittadini Simona Benedetti, abbiamo messo insieme un sintetico quadro della situazione.  Da esso emerge chiaramente che Cesena può essere indicata a pieno titolo come “città del benessere 0-100”, cioè città in cui si cerca di assicurare il benessere dei cittadini dalla nascita fino ai 100 anni. Lo testimoniano i 12 punti di aggregazione assistita per anziani diffusi sul territorio, a cui si affiancano 4 circoli ricreativi, 4 ambulatori sociali, 2 “caffè Alzheimer, ma anche l’assenza di liste di attesa nei nidi, centri giochi, scuole dell’infanzia, la diffusione dei centri estivi e dei centri educativi pomeridiani, le varie iniziative, dal Pappamondo al Piedibus, da Cesena Cammina a Muoviti che ti fa bene, messe in campo per promuovere stili di vita corretti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento