Domenica, 21 Luglio 2024
Politica Roncofreddo

Il ministro Kyenge su Calderoli: "Profonda riflessione su chi ha ruoli istituzionali"

Sulla cittadinanza: "Si discute per trovare il modello da adattare all'Italia". In risposta a Calderoli: "le critiche devono essere costruttive anche se arrivano da posizione politiche diverse ma vanno basate sui contenuti e non sulle offese"

"Io rimando il discorso ad una riflessione profonda sul ruolo di chi siede nelle istituzioni e di chi è leader di un partito politico. Penso che si debba parlare di trasparenza e di non violenza e che le critiche devono essere costruttive anche se arrivano da posizione politiche diverse ma vanno basate sui contenuti e non sulle offese". Questa la risposta del ministro all'integrazione Cecile Kyenge alle domande dei giornalisti accorsi al castello di Sorrivoli in risposta alle offese giunte da Calderoli.

L'onorevole ha raggiunto la località romagnola alle ore 13 circa in occasione della Carovana della Libera Circolazione. L'iniziativa vuole sensibilizzare su due temi in particolare: la libera circolazione delle persone, non solo delle merci, e lo Ius soli, cioè il diritto ad acquisire la cittadinanza del paese in cui si nasce. Ma il passaggio della Carovana non si ferma qui: sarà infatti l'occasione per aprire un dialogo tra i cittadini stranieri di Cesena e l'amministrazione comunale.

In merito alla cittadinanza il ministro ha detto: "Il discorso va affrontato. Ognuno deve poter esprimere la propria opinione in maniera costruttiva. La presidente onorevole Boldrini ha preso una posizione, cosa che devono fare tutti. In questo momento c'è una discussione iniziata in Commissione Affari Costituzionali a giugno con 20 proposte di legge segno che questo tema è diventato centrale per il paese. Ora si discute per trovare il modello da adattare all'Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Kyenge su Calderoli: "Profonda riflessione su chi ha ruoli istituzionali"
CesenaToday è in caricamento