menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato Saraceno, Farneti: "Ritardi ingiustificati sulla scuola Zappi"

Ombretta Farneti, capogruppo di Mercato Saraceno Cambia, torna sulla questione dei lavori annunciati e mai iniziati dell’istituto scolastico mercatese

"L’amministrazione comunale deve spiegarci cosa stia accadendo e per quali motivi non siano ancora iniziati i lavori di riqualificazione e adeguamento sismico previsti per l’edificio della scuola secondaria di primo grado ‘Filippo Zappi’, nonostante la Giunta li avesse annunciati come imminenti il 3 gennaio scorso con tanto di comunicato stampa, in cui si parlava di un ‘intervento atteso da anni’". Ombretta Farneti, capogruppo di Mercato Saraceno Cambia, torna sulla questione dei lavori annunciati e mai iniziati dell’istituto scolastico mercatese.

"Dopo il frettoloso trasferimento di studenti e docenti dall’istituto alla sede provvisoria, che ha comportato e comporterà disagi, tutto si sarebbe bloccato - afferma Farneti -. Ho così presentato un’interrogazione per conoscere più approfonditamente la vicenda. Sono infatti del parere che la sicurezza delle strutture scolastiche debba essere considerata prioritaria rispetto a qualunque altro progetto di riqualificazione di altri edifici pubblici sul territorio. Di qui, anche la richiesta di conoscere a quanto sia ammontato complessivamente il costo della ristrutturazione, comprensiva di arredi e accessori, di Palazzo Dolcini, se la struttura sia stata adeguata dal punto di vista sismico, come sia stata utilizzata nel 2017 e nei primi cinque mesi del 2018 e per quanti giorni, quanti utenti l’abbiano frequentata". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento