rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica San Mauro Pascoli

Il medico di base va in pensione e lascia la frazione di 1000 abitanti sguarnita, Fdi: "Caso risolto, apre un ambulatorio"

Simone Pascuzzi, coordinatore territoriale Fratelli d'Italia per San Mauro Pascoli, fornisce un aggiornamento riguardante la problematica del medico di base a San Mauro Mare

Simone Pascuzzi, coordinatore territoriale Fratelli d'Italia per San Mauro Pascoli, fornisce un aggiornamento riguardante la problematica del medico di base a San Mauro Mare, "che fortunatamente è stata risolta grazie all'intervento di Galeazzo Bignami e del consigliere Regionale Marco Lisei".

Ricapitola Pascuzzi: "La frazione Mare di San Mauro Pascoli ha circa 1000 abitanti e dista 6 km dal centro cittadino.
Fino a pochi mesi fa, contava di 3 medici di base di cui il dottor Michele Ruggieri  presenza costante nella frazione Mare, in ambulatorio tutti i giorni dal lunedì al Venerdì. Alla fine di Febbraio del 2021 il dottore Ruggieri è andato in pensione e da allora la piccola frazione è sprovvista di un medico di base in pianta stabile, considerando che molti medici di base fanno esclusivamente ambulatorio solo a San Mauro Pascoli oppure saltuariamente in zona Mare. Un disservizio enorme per una buona parte dei residenti che non trovano allocazione presso gli altri due medici di famiglia (liste piene). Per molti anziani del luogo è difficoltoso spostarsi per parecchi chilometri per andare dal medico o per richiedere semplicemente una ricetta medica".

"Solo ad Ottobre l'attuale Sindaco aveva garantito (a mezzo stampa) che da Gennaio prendeva servizio un nuovo medico di famiglia proprio a San Mauro Mare per tre giorni alla settimana,  Peccato che il medico in questione non ha alcuna intenzione di venire a presidiare l'ambulatorio di San Mauro Mare, smentendo di fatto le vane promesse fatte dall'attuale amministrazione. Come Fratelli d'Italia  abbiamo presentato immediatamente un interrogazione Regionale al Presidente Bonaccini su tale vicenda, ed un'altra da parte del sottoscritto in Consiglio Comunale. Il tutto per poter risolvere in maniera definitiva questa seria problematica".

"Il 31 Marzo 2022 - comunica l'esponente di Fdi -  la Regione e l'Ausl di competenza rispondono alla nostra interrogazione: 'L’Azienda Usl, per corrispondere al meglio ai bisogni della popolazione, ha deciso di individuare una zona carente a San Mauro Pascoli con vincolo di apertura dell’ambulatorio a San Mauro Mare, richiesta pubblicata dalla Regione nel Burert del 31 marzo 2022'. Personalmente siamo soddisfatti, abbiamo sollevato e risolto una problematica seria per una frazione che conta più di 1000 persone e che dista parecchi chilometri dal centro cittadino. Finalmente anche a San Mauro Mare avrà il suo medico di base, un servizio di prossimità fondamentale soprattutto per una frazione a grande vocazione turistica. Ora sono solo i tempi tecnici ma si spera che per l'inizio della stagione estiva vi sia il nuovo medico di famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il medico di base va in pensione e lascia la frazione di 1000 abitanti sguarnita, Fdi: "Caso risolto, apre un ambulatorio"

CesenaToday è in caricamento