Renzi scalda piazza del Popolo: "Non lasceremo l'Italia ai gufi" TUTTE LE FOTO

Tantissime persone hanno affollato, la sera di venerdì 16 maggio, piazza del Popolo a Cesena per ascoltare le parole del premier Matteo Renzi. TUTTE LE IMMAGINI

Foto di Davide Sapone

Tantissime persone hanno affollato, la sera di venerdì 16 maggio, piazza del Popolo a Cesena per ascoltare le parole del premier Matteo Renzi che, nel suo tour per la Romagna, ha toccato sabato mattina alcune aziende trainanti dell'economia cesenate come Technogym, Orogel e Amadori. In piazza del Popolo, che torna centrale nei comizi politici dopo molti anni, Renzi ha trovato ad attenderlo una schiera di bandiere del Pd. Ecco tutte le foto di venerdì sera del nostro Davide Sapone.

E quello che è arrivato in piazza del Popolo è stato un Renzi in formato tutto elettorale, per dare le carica al Partito Democratico in vista delle prossime scadenze elettorali. La parola “speranza” una di quelle più frequentemente richiamate. Così, per esempio: “Cari amici gufi, non vi lasciamo il destino dell'Italia", riferendosi alle reazioni alle rilevazioni del Pil. "Dopo la diffusione della notizia sul calo dello 0,1% - ha continuato Renzi - ci sono facce contente. Tra falchi e colombe siamo passati ai gufi".

E continua rivolgendosi al pubblico cesenate: “Diciamo ai gufi che non lasceremo loro il destino dell'Italia. C'e' un sacco di gente che dice che la politica è finita, che la Repubblica è morta. Ci vogliono convincere che non c'è spazio per la speranza, per la politica bella: soltanto il Pd oggi può rappresentare la fiducia”.

Un passaggio anche sulla questione nazionale del voto parlamentare su Genovese: “Ieri i deputati del Pd hanno votato perche' la legge fosse uguale per tutti, anche se riguarda un collega del Pd: noi lezioni di legalità da chi va in Sicilia a dire che la mafia non esiste non ne prendiamo”, rivolgendosi in particolare al M5S.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, le bordate al Movimento di Grillo: “Dobbiamo andare a chiedere a chi ha votato Grillo: ti sei trovato così bene a votare chi oggi scommette sul fallimento dell'Italia? Ti sei trovato così bene a votare chi fa solo ostruzionismo quando c'è da cambiare il Paese? Non siamo come quel movimento in cui basta che uno dice una cosa diversa viene cacciato fuori. Io non sono stato cacciato da Bersani quando ho perso le primarie. E' questo il bello del Pd”, conclude il premier.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento