rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Politica

Marco Di Maio: "Buon Primo Maggio, la ripartenza occupazionale sia per tutti. No all'assistenzialismo"

"L'augurio - afferma il parlamentare romagnolo - è che la fase di ripartenza, anche occupazionale, che stiamo imboccando nonostante la guerra in Ucraina, possa essere per tutti"

Arrivano gli auguri del parlamentare Marco Di Maio in occasione della Festa dei Lavoratori. “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere una attività o una funzione che concorre al progresso materiale e spirituale della società”, scrive Di Maio.

"Buon primo maggio, Festa del Lavoro con le parole dell'articolo 4 della nostra Costituzione. Mai come quest'anno questa data rappresenta un monito per la sicurezza, la qualità e la disponibilità del lavoro. Che non è solo sostentamento, ma anche la definizione del nostro contributo al progresso della società, affermazione di sé e crescita".

"L'augurio - afferma il parlamentare romagnolo - è che la fase di ripartenza, anche occupazionale, che stiamo imboccando nonostante la guerra in Ucraina, possa essere per tutti; ma ancor di più, che la centralità del lavoro possa sostituire un assistenzialismo strisciante che in questi anni ha dequalificato il lavoro. Per fare questo serve un grande investimento educativo e culturale, serve ridurre la tassazione sul lavoro affinchè possa aumentare salari e dignità. Torneremo a parlarne. intanto, buon 1° maggio a tutti!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Di Maio: "Buon Primo Maggio, la ripartenza occupazionale sia per tutti. No all'assistenzialismo"

CesenaToday è in caricamento