M5S: "Priorità al completamento del Lotto Zero, manca un piano delle infrastrutture"

"Sappiamo che non è competenza del comune, ma se non direttamente, si potrebbe “agire da sprone”"

"Qualche giorno fa il Sindaco Lattuca firmava l’appello per richiedere il MES, appello lanciato dal Primo cittadino bolognese   Virginio Merola (anch’egli del PD) con cui si chiede al Governo di accedere subito alle risorse del MES per le spese sanitarie. Questo mettendo in secondo piano la chiara e ribadita più volte posizione del Premier Conte in primis e dell’alleato di governo M5S a riguardo, confermando il modo di sostenere i colleghi tipico del PD". Lo afferma in una nota il M5S cesenate.

"A meravigliarci questa volta sono però alcuni termini usati nella dichiarazione, sconosciuti nel quotidiano agire locale del nostro primo cittadino: “Noi sindaci possiamo agire da sprone perché si superino dialettiche e contrapposizioni politiche che nulla hanno a che fare con le reali necessità del Paese” che spiega bene cosa sono per il PD le dialettiche e le contrapposizioni politiche (ribadito il concetto della prima parentesi) A Cesena attendiamo che queste dialettiche si affaccino finalmente sulla scena locale, mostrandoci un lato di Lattuca che evidentemente emerge solo fuori dalle mura cittadine.  Vorremmo da tempo, direi dall’inizio, che agisca da “sprone” anche a Cesena per cominciare un percorso che sappia individuare le necessità (che noi chiamiamo Priorità) per i cittadini; che mostri la sua capacità di superare le contrapposizioni, magari confrontandosi democraticamente, aggiungiamo noi, con gli altri rappresentanti politici dei cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutto questo mentre i Repubblicani, che ricordiamo fanno parte del governo della città, ma non grazie al voto cittadino non avendo nessun consigliere comunale eletto, chiedono il completamento del Lotto Zero, appunto una delle priorità promesse da Lattuca in campagna elettorale e prontamente dimenticata una volta eletto. Sappiamo che non è competenza del comune, ma se non direttamente, si potrebbe “agire da sprone” (visto che lo si fa per il MES, diremmo noi) per ottenere che l’intervento giunga a compimento.La richiesta dei Repubblicani di Cesena giunge con parole quanto mai chiare: “Evidenziamo come da troppo tempo un piano delle infrastrutture è assente dal nostro bilancio. In particolare va considerato il completamento della secante comunemente definito Lotto Zero; da quasi vent’anni una incompiuta, mentre altre città hanno realizzato circonvallazioni e strutture viarie rispondenti ai problemi delle loro attività commerciali e non solo. Ora non è pensabile procrastinare decisioni in merito.L’Amministrazione Comunale non può delegare ad altri il compito di definire le priorità”.
"Il M5S di Cesena è completamente d’accordo, specie per il richiamo all’assenza nel bilancio di un piano infrastrutture, e per questo fiducioso che lo “sprone” alle urgenze locali e la segnalazione proveniente dall’interno, ottenga almeno più ascolto in giunta, certo molto più di quanto non siano riuscite a ottenere “le dialettiche politiche” venute da fuori (le nostre)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento