M5S di San Mauro Pascoli: "Limitare gli orari delle slot machines"

Il M5S di San Mauro Pascoli ha presentato una mozione in Consiglio Comunale sulla limitazione dell'orario di funzionamento delle slot machine nei luoghi pubblici (bar, ristoranti ecc)

Il M5S di San Mauro Pascoli ha presentato una mozione in Consiglio Comunale sulla limitazione dell'orario di funzionamento delle slot machine nei luoghi pubblici (bar, ristoranti ecc). Commenta il M5S: “Le slot machines elettroniche sono oramai diffuse in molteplici luoghi pubblici, quali bar, tabaccherie, in alcuni circoli e nei centri scommesse. Ormai tali macchinette hanno sostituito quasi tutti gli altri giochi tradizionali e inducono singole persone a spendere quotidianamente quantità di denaro importanti. Malgrado le entrate per lo Stato siano ingenti è impensabile che in momenti di crisi lo Stato stesso diventi la causa della rovina di numerose famiglie”.
 

“Il problema più evidente è quello della commpulsività che spinge diverse persone a non effettuare giocate sporadiche ma stazionare nelle diverse ore del giorno. I dati epidemiologici di questa vera e propria malattia (molto simile alla dipendenza da alcol e droga) hanno già da tempo indotto i servizi di alcune Aziende Sanitarie,a formare delle “task force” specializzate presso i Sert, dove le vittime possono rivolgersi per ricevere assistenza ed avviare un percorso di recupero. La ludopatia sta diventando una dipendenza che vede coinvolto un numero sempre maggiore di persone, indipendentemente dal sesso, dagli anni e dalla posizione sociale. Non guarda in faccia a nessuno. In periodo di crisi, tali persone, cercano nella fortuna al gioco una possibilità di uscire dalla crisi economica”
 

“La nostra mozione cerca in qualche modo di affrontare tale problema, cercando di limitare l'orario di gioco nei vari luoghi pubblici (come si evince dalla mozione in allegato), e si cerca di aprire un tavolo di lavoro con tutte le forze politiche per affrontare tale problema sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento