Lista Savignano Oltre: "Riconoscere il valore della Savignanese calcio"

"Entro la fine del corrente mese di settembre l'Amministrazione Comunale/Istituzione Cultura Savignano dovrà provvedere al rinnovo di alcune convenzioni in scadenza per la concessione in uso e gestione degli impianti sportivi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Entro la fine del corrente mese di settembre l'Amministrazione Comunale/Istituzione Cultura Savignano dovrà provvedere al rinnovo di alcune convenzioni in scadenza per la concessione in uso e gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale.

La Lista Civica OLTRE rende noto la propria posizione in merito. Innanzi tutto deve essere riconosciuto l'indiscusso valore della Savignanese Calcio, che nei suoi circa 80 anni di attività ha consentito a tanti giovani del territorio di praticare detto sport, e ciò grazie a tutti coloro che negli anni hanno investito, con grande passione, tempo e denaro per la crescita della società sportiva a beneficio della comunità savignanese.

Nel corso degli ultimi anni, sul territorio si sono insediate altre realtà calcistiche, ognuna con propri progetti, propri obiettivi e con importanti funzioni sociali; l'A.S.D. Castelvecchio che con il calcio femminile ha raggiunto importanti risultati sportivi, l'A.S.D. ASCA Calcio con un fiorente settore giovanile in continua crescita e l'importante progetto d'integrazione sportiva tra bambini con disabilità e bambini normodotati denominato “Calciando la disabilità”.

Alla luce di quanto sopra considerato, la Lista Civica OLTRE ritiene che tutti i soggetti sopra indicati debbano usufruire, nel rispetto reciproco e con gli spazi a ognuno occorrenti e necessari, degli impianti sportivi del territorio per svolgere in piena autonomia e nelle migliori condizioni possibili le proprie mission.

La Lista Civica OLTRE evidenzia che già in sede di campagna elettorale aveva incontrato tutte le associazioni calcio e non (Fiumicinese, Motocross, ecc.) indicando un percorso, con programmi chiari e trasparenti, da attuare sia nell’immediato che nel medio – lungo periodo.

Si auspica che l'amministrazione comunale sappia dare quelle risposte concrete che le associazioni sportive del territorio si aspettano, assegnando alle stesse con criteri di trasparenza ed economicità, l'utilizzo degli impianti sportivi richiesti e ritenuti necessari per il miglior svolgimento delle proprie attività.

Si rileva invece come i primi passi mossi al riguardo dall’Amministrazione Comunale non sono certo promettenti: l’Assessore allo Sport in estate si è di fatto reso irreperibile (vacanze, ecc.) e il Sindaco non sapendo che decisione assumere, ha preferito chiedere aiuto alle associazioni stesse, scaricando su quest’ultime la ricerca delle possibili soluzioni.

Tutto questo è dipeso dal fatto che i nuovi amministratori in campagna elettorale invece di pensare a come risolvere con competenza e professionalità i problemi dello sport savignanese hanno pensato solo a come vincere le elezioni fregandosene altamente dei problemi che avrebbero dovuto poi risolvere.

Continuerà pertanto ad essere un preciso compito della Lista Civica OLTRE controllare e vigilare sul lavoro dell'amministrazione, per denunciare con forza tutte le eventuali negligenze rilevate, dandone opportuno riscontro sia sugli organi di stampa sia nelle competenti sedi comunali, rendendosi come sempre disponibile a collaborare con l'Amministrazione Comunale e con tutte le associazioni sportive per la ricerca delle migliori soluzioni.

Lista Civica Savignano OLTRE

Torna su
CesenaToday è in caricamento