Liberalizzazione degli orari: "Trattativa coi commercianti"

"Si apprende che la Provincia ha intrapreso il percorso per confrontare le esigenze della piccola e della grande distribuzione, a fronte della nuova regolamentazione in materia di liberalizzazione degli orari di apertura e chiusura"

Quali sono i propositi della giunta provinciale sul tema della liberalizzazione degli orari degli esercizi commerciali? La richiesta viene dal capogruppo della Lega Nord Gian Luca Zanoni con un’interrogazione che fa riferimento all’incontro del “6 marzo scorso,  organizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena, a cui hanno partecipato le associazioni del commercio, i rappresentanti della grande distribuzione, le organizzazioni sindacali, il vice presidente della Provincia Guglielmo Russo, gli assessori Maria Maltoni per il Comune di Forlì, e Matteo Marchi per il Comune di Cesena”.

Sempre Zanoni: “Si apprende che la Provincia ha intrapreso il percorso per confrontare le esigenze della piccola e della grande distribuzione, a fronte della nuova regolamentazione in materia di liberalizzazione degli orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali, conseguenza del nuovo decreto governativo in  materia”. Ha risposto il vice-presidente Guglielmo Russo: “La realtà odierna è che con la liberalizzazione si può tenere aperto 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Questo è il punto di partenza. Noi, sulla falsariga di un’azione già intrapresa a Cesena, stiamo lavorando ad un protocollo di intesa affinché ci sia un comportamento il più possibile omogeneo degli esercizi commerciali, tenendo conto delle richieste di competitività e sviluppo del sistema. Piccoli e grandi esercizi non si sono sottratti al confronto, anche la grande distribuzione discute e devo dire che c’è una discussione laica e aperta. Le questioni poste al tavolo sono le festività, il nastro orario giornaliero, i centri storici e il periodo massimo di aperture domenicali. Gli iper vorrebbero l’apertura tutte le domeniche, qui a Forlì si tenta di sperimentare una regolamentazione di una parte del periodo dell’anno. Bisogna tenere conto che le esigenze dei consumatori sono cambiate, gli iper oggi fanno quote significative di fatturato di domenica”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento