Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Cervese Sud, i consiglieri di Libera Cesena applicano il "silenzio istituzionale"

I consiglieri di Libera Cesena hanno aderito alla presenza nei quartieri, "convinti di poter portare e sostenere la voce della cittadinanza"

Il gruppo dei Consiglieri di Quartiere del Cervese Sud, Daniela Amadori (vicepresidente del Consiglio), Aquilano Daniele e Germano Gabanini, della Coalizione Libera Cesena, intendono applicare anche nel Consiglio di Quartiere in cui sono presenti il "silenzio istituzionale". Dopo più di un anno di partecipazione attiva al Consiglio di Quartiere i consiglieri vogliono "protestare contro il deficit di informazioni, che non consente di partecipare attivamente al consiglio di Quartiere stesso". I consiglieri di Libera Cesena hanno aderito alla presenza nei quartieri, "convinti di poter portare e sostenere la voce della cittadinanza. Purtroppo ci siamo trovati di fronte ad un ridondante megafono di decisioni già prese a palazzo Albornoz. Questa non è partecipazione, delega al Welfare di cui fanno parte i quartieri, questa è sudditanza".

"Noi consiglieri di Libera Cesena del Cervese Sud, nel rispetto delle istituzioni, chiediamo, con la nostra protesta, un maggior ascolto da parte della Giunta delle indicazioni dei quartieri, e, un maggior numero di informazioni condivise anche con i consiglieri di Quartiere, affinché gli stessi possano "partecipare" più attivamente nei Consigli di cui fanno parte e di conseguenza costruire proposte più idonee alla cittadinanza, privilegiando le proposte dal "basso" invece che inutili richieste di un parere, spesso inutilizzato, dal Palazzo - affermano Amadori, Daniele e Gabanini -.  Purtroppo, il dibattito, spesso, si riduce all'assegnazione di qualche centinaio di euro a progetto a  Scuole , associazioni sportive, culturali, asili e parrocchie. In ultimo, il caso del bilancio partecipato, anche in questa situazione ci è capitato di notare il non coinvolgimento diretto dei quartieri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervese Sud, i consiglieri di Libera Cesena applicano il "silenzio istituzionale"

CesenaToday è in caricamento