Regione, Prima seduta dell'assemblea: "Lavorare insieme per costruire il futuro"

Sappiamo che ci attende un grande lavoro - dice Lia Montalti consigliere regionale Pd - dobbiamo recuperare infatti la fiducia e un rapporto più stretto tra i cittadini e la regione, una istituzione che negli ultimi anni si è allontanata dalle persone e dai territori".

E' convocata per lunedì la prima seduta dell'Assemblea legislativa della Regione  Emilia-Romagna che darà inizio ufficialmente alla nuova legislatura. "Sappiamo che ci attende un grande lavoro - dice Lia Montalti consigliere regionale Pd - dobbiamo recuperare infatti la fiducia e  un rapporto più stretto tra i cittadini e la regione, una istituzione che negli ultimi anni si è allontanata dalle persone e dai territori".

"Il percorso è tutto in salita - continua Montalti - e credo che sarà importante dare dei segnali chiari e in fretta, mettendo al centro sin da subito la questione dell'occupazione e della creazione di nuovi posti di lavoro, affrontando il taglio dei costi della politica, e impostando un serio percorso di sburocratizzazione".

"Al centro ci deve essere un lavoro costante anche sul territorio - prosegue Montalti - ed è per questo che già da alcune settimane ho avviato un ufficio locale, aperto ai cittadini. presso la sede del Pd cesenate. Ritengo però che il tempo dei localismi e dei particolarismi sia passato, la vera sfida sarà quella lavorare insieme e fare squadra, a partire dalla dimensione romagnola. Solo in questo modo saremo davvero in grado di costruire delle nuove opportunità, per il nostro territorio, nell'ambito dimensione regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento