"Leggi di Iniziativa Popolare", parte la raccolta firme di Potere al Popolo

L'iniziativa, che proseguirà tutti i sabati mattina fino a giugno, si terrà in un banchetto allestito sotto il loggiato del Comune, in Piazza del Popolo, dalle 9 alle 12

Parte da sabato la raccolta firme di "Potere al Popolo" per le "Leggi di Iniziativa Popolare (LIP)" sulla scuola, per la modifica dell'art.81 della Costituzione "sull'equilibrio di bilancio al fine di salvaguardare i diritti fondamentali delle persone" e per una legge elettorale costituzionale. L'iniziativa, che proseguirà tutti i sabati mattina fino a giugno, si terrà in un banchetto allestito sotto il loggiato del Comune, in Piazza del Popolo, dalle 9 alle 12.

"Saranno anche occasioni di incontro e confronto, per far conoscere "Potere al Popolo" alle persone che ancora non sanno nemmeno che ci siamo - viene evidenziato -. Per mostrare "a tutti e a tutte" che c'è un paese solidale, che si mobilita, che resiste alla crisi senza cedere alla rabbia o alla rassegnazione. Un modo nuovo di fare politica, con radici profonde. Il 4 dicembre 2016 abbiamo difeso e salvato la Costituzione, il 4 marzo scorso siamo partiti e indietro non si torna. C'è bisogno di energia e convinzione per dare potere al popolo: incominciamo a farlo firmando le tre leggi di iniziativa popolare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento