Le opposizioni insieme: "Serve un Tavolo dell'economia per superare l'emergenza"

"Per affrontare un evento senza precedenti nella storia recente, crediamo che servano soluzioni condivise e un programma unitario"

“Proponiamo l’urgente riedizione di un Tavolo dell’economia e del lavoro, già operativo a Cesena, per definire progetti di sviluppo e ripresa economica e sociale, in modo da poter lavorare insieme, in una legittimazione reciproca, guidati dal buon senso e da un obiettivo unico, quello di superare la grave emergenza determinata dal Covid 19 che sta mettendo in seria difficoltà anche il nostro territorio.
Per affrontare un evento senza precedenti nella storia recente, crediamo che servano soluzioni condivise e un programma unitario di iniziative di tutte le forze politiche cesenati e degli altri soggetti portatori di interesse”.

E’ questa, in sintesi, la richiesta contenuta in una lettera che i capigruppo Vittorio Valletta (Cesena Siamo Noi), Antonella Celletti (Lega), Claudio Capponcini (M5s) e Andrea Rossi (Cambiamo) hanno inviato al Sindaco e alle forze di maggioranza, sottolineando che “la drammatica situazione di paralisi delle attività pubbliche e private, lavorative e del tempo libero, con le famiglie costrette a una vita di reclusione nella propria abitazione deve corrispondere a un’azione congiunta da parte delle Amministrazione, associazioni e tutti i gruppi politici eletti dai cesenati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non possiamo sapere quando questo momento critico avrà fine, - scrivono i capigruppo di minoranza - certo è che le percezioni dei nostri concittadini, che hanno dimostrato un forte senso civico di collaborazione e di attaccamento alla comunità, si stanno modificando nel senso che le persone incominciano a intravvedere un futuro incerto e insicuro. Crediamo, quindi, che in questa grave emergenza la politica locale debba trovare unità, in un clima collaborativo, per raggiungere obiettivi condivisi rivolti alla ripresa e progetti per far ripartire immediatamente l’economia e la vita sociale, nella speranza di contenere quanto più possibile gli effetti devastanti che questa crisi potrebbe avere sulla nostra comunità e sulla sua tenuta sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Alle passerelle milanesi preferisce le campagne cesenati, l'idea dello stilista locale

  • Gira nel supermercato senza mascherina, ripetuti e vani gli inviti degli agenti: multa salata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento