Le congratulazioni di Paolo Lucchi al neoeletto sindaco di Casal di Principe

Era stato a Cesena nel 2010 per ritirare il premio "Cesena Città della Pace" a nome dell'Associazione Jerry Masslo, di cui era presidente, e pochi giorni fa è stato eletto Sindaco di Casal di Principe

Era stato a Cesena nel 2010 per ritirare il premio “Cesena Città della Pace” a nome dell’Associazione Jerry Masslo, di cui era presidente, e pochi giorni fa è stato eletto Sindaco di Casal di Principe, città tornata al voto dopo due anni di commissariamento, in seguito allo scioglimento del Comune per infiltrazioni camorristiche. Si tratta di Renato Natale, medico impegnato a favore degli immigrati, simbolo dell'anticamorra, referente di Libera.

Ricordando la sua visita nella nostra città e, soprattutto, le motivazioni che portarono ad assegnare il premio cesenate alla sua associazione, il Sindaco Paolo Lucchi ha inviato a Renato Natale un messaggio di congratulazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scrive il Sindaco Lucchi: “Cesena, che nell’anno 2010 assegnò a Lei, quale Presidente della Associazione “Jerry Masslo” il premio “Cesena Città della Pace”, saluta con particolare emozione la Sua elezione a Sindaco di Casal di Principe. Le invio le più vive e calorose congratulazioni della Amministrazione Comunale di Cesena e mie personali per la Sua elezione e i migliori auguri di buon lavoro. Considero la Sua elezione una vittoria dei cittadini onesti di Casal di Principe e un ulteriore segno di speranza e di incoraggiamento per il nostro Paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento