Lattuca risponde al M5S: "La campagna elettorale è costata 7400Euro"

Enzo Lattuca (Pd) risponde tempestivamente alla sfida trasparenza lanciata a meno di 24 ore dal M5S di Cesena. "Do atto al M5S - dichiara l'on. Lattuca - di avermi anticipato di qualche giorno, dato che proprio in settimana il mio mandatario elettorale mi ha fornito il rendiconto"

Enzo Lattuca (Pd) risponde tempestivamente alla sfida trasparenza lanciata a meno di 24 ore dal M5S di Cesena. "Do atto al M5S - dichiara l'on. Lattuca - di avermi anticipato di qualche giorno, dato che proprio in settimana il mio mandatario elettorale mi ha fornito il rendiconto".

"Per la campagna elettorale – prosegue Lattuca – oltre al fondamentale ed indispensabile apporto dei numerosi volontari del Partito Democratico, mi sono avvalso anche del prezioso supporto di collaboratori a tempo pieno, che mi hanno affiancato durante tutta la campagna elettorale. A questa voce di spesa, si aggiungono quella relativa alla stampa dei materiali cartacei e all’affitto di spazi".

"Venendo alle cifre, questi sono gli importi: € 5.940,60 per rimborsi spese e compensi dei collaboratori (inclusi imposte e oneri previdenziali, dato che chi lavora deve essere retribuito in maniera regolare), € 1.165,32 per la stampa dei materiali, € 300 per l’affitto di spazi. Totale spese: € 7.405,92."

"Infine, le entrate: tutto ciò che il Partito Democratico ha raccolto in questa campagna elettorale è esclusivamente derivante da sottoscrizioni volontarie promosse nei numerosi incontri pubblici che abbiamo organizzato e tutte regolarmente rendicontate. Non è stato ricevuto – spiega Lattuca – nemmeno un euro di rimborsi elettorali pubblici. L’attività del Pd di Cesena è infatti completamente indipendente dal sistema del finanziamento pubblico ai partiti, un sistema oramai insostenibile che va superato.»

"Ritengo utile - conclude - fornire qualche dato per contestualizzare ciò di cui stiamo parlando. Ho iniziato la mia campagna elettorale il 6 gennaio. Nei 50 giorni successivi ho partecipato a 186 appuntamenti, non solo in tutto il territorio cesenate (da Cesenatico alle Balze), ma anche fuori provincia e fuori regione: da Roma a Parma, da Carpi a Riolo Terme, per citare gli appuntamenti principali. Ciò ha significato per me percorrere più di 3.000 chilometri".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento