rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Politica

Lattuca: "Ballottaggio non mi spaventa, pronto ad incontrare le altre liste"

Il candidato sindaco del centrosinistra: "A Cesena, tra gli esiti delle Europee e quelli delle amministrative, la Lega ha lasciato sul terreno molti punti"

"La notte più brutta è stata domenica sera quando hanno iniziato ad arrivare gli esiti delle Europee. Oggi va già molto meglio. Anzi. Noi siamo contenti - afferma Enzo Lattuca, candidato del centrosinistra - perché abbiamo visto che quando il voto si sposta sul locale cambia parecchio e anche il contesto favorevole a livello nazionale di cui gode in questo momento la Lega viene ridimensionato di molto. A Cesena, tra gli esiti delle Europee e quelli delle amministrative, la Lega  ha lasciato sul terreno molti punti. Ed è accaduta la stessa cosa in molti altri comuni della Romagna. E' un segnale che la gente sa cosa scegliere".

Lattuca non è spaventato nemmeno dal ballottaggio, (esperienza inedita per Cesena), anzi spiega di aver fondato parte della sua campagna elettorale considerando il fatto che, con molta probabilità, sarebbe andato al secondo turno.

"A parte qualche grande città, come Firenze, Bergamo - continua il candidato sindaco del centrosinistra - andare al ballottaggio ormai è diventata una prassi. E' normale. Noi siamo pronti e disponibili al confronto con le altre liste come "Cesena Siamo Noi", "Cesena in Comune" e "Fondamenta". Ci confronteremo sui temi e sui programmi e se ci saranno convergenze si aprirà con loro un discorso. Il Movimento 5 Stelle sappiamo che per tradizione lascia libertà di scelta e non dà indicazioni di voto, quindi sarebbe inutile incontrarlo. Comunque siamo pronti per affrontare il secondo turno con ottimismo e determinazione".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lattuca: "Ballottaggio non mi spaventa, pronto ad incontrare le altre liste"

CesenaToday è in caricamento