Laboratorio di Pievesestina, l'Ausl illustra costi: 3,5 milioni di euro all'anno per l'affitto

Per il consigliere regionale della Lega Nord si tratta di una cifra "folle, che ogni anno viene spesa attingendo a risorse pubbliche con evidenti ricadute sul bilancio dell’Ausl unica"

È la direzione generale dell’Ausl unica a mettere nero su bianco i canoni mensili di locazione che l’Azienda socio sanitaria della Romagna versa all’Immobiliare Cesena Nord per l’uso e la gestione del plesso di Pievesestina. Sollecitato dalla nota di accesso atti depositata dal consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, il Dg Marcello Tonini ‘parla’ di 3 diversi canoni, relativi ad altrettanti immobili. "153.845,81 euro per l’edificio A che ospita il laboratorio unico vero e proprio di Pievesestina, in piazza della liberazione; 51.626,81 euro per gli allestimenti tecnici e tecnologici installati nell’edificio A, e 82.262,42 euro per l’edificio B che ospita il magazzino farmaceutico ed economale di via I Maggio", viene spiegato.

"Sono tutti importi mensili, a cui si deve aggiungere l’Iva al 22% e che, sommati, ci dicono che per l’affitto del complesso laboratoristico di Pievesestina l’Ausl di Romagna sborsa 287.735,04 euro al mese. Circa 3milioni e mezzo di euro all’anno", viene aggiunto. Per il consigliere regionale della Lega Nord si tratta di una cifra "folle, che ogni anno viene spesa attingendo a risorse pubbliche con evidenti ricadute sul bilancio dell’Ausl unica. A partire da questi numeri, chiederò maggiori dettagli alla giunta e all’assessorato regionale per capire le ragioni di questo canone, i termini del contratto di locazione, da quanto tempo si protrae questa condizione economica e la natura societaria del proprietario dell’immobile". Quesiti che Pompignoli sottoporrà all’attenzione di Viale Aldo Moro per comprendere “la necessità di questa formula, viste le molte priorità che investono la sanità romagnola, e se siano state valutate soluzioni diverse in grado di gravare il meno possibile sul bilancio dell’Ausl unica e quindi sulle spalle dei nostri cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento