La Regione sostiene i prodotti audiovisivi che mirano al mercato internazionale

La Regione mette a disposizione 105mila per sostenere prodotti audiovisivi realizzati in Emilia-Romagna e che puntano al mercato internazionale

La Regione mette a disposizione 105mila per sostenere prodotti audiovisivi realizzati in Emilia-Romagna e che puntano al mercato internazionale. Lo stanziamento è stato deciso dal Distretto della Multimedialità, nell’ambito delle risorse degli Accordi di Programma Quadro “Giovani Evoluti e COnsapevoli” (GECO) sottoscritti tra Regione Emilia-Romagna, Ministro della Gioventù e Ministero per lo Sviluppo Economico."

"Come mostrano tutti i dati di settore, le imprese culturali sono una grande risorsa per l’economia della nostra Regione. Con questo finanziamento - sottolinea il consigliere regionale Thomas Casadei, capogruppo PD in Commissione "Cultura, scuola, formazione, lavoro, turismo, sport" - la Regione intende sostenere l’intero percorso di vita di un’opera cinematografica, dalla realizzazione al rapporto con il pubblico, favorendone un respiro internazionale attraverso la partecipazione ad eventi con operatori del settore, a mercati e festival, a iniziative di formazione professionale, puntando alla costituzione di una partnership produttiva di portata europea e, nel futuro prossimo, intercontinentale".

Tre sono le tipologie di intervento, ad autori e produttori che operano sul nostro territorio che vogliano promuovere i loro progetti e i loro film sul mercato estero. La prima parte si rivolge ai giovani residenti in Emilia-Romagna che abbiano meno di 40 anni, con uno stanziamento di 40mila euro, suddivisi tra i vari progetti per un contributo minimo di 500 euro a un massimo di 5mila euro a singolo progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda parte del finanziamento di 35mila euro è dedicata agli autori e alle associazioni, imprese e società che abbiano residenza o sede in Emilia-Romagna, per un massimo di 5mila euro a progetto. La terza parte del finanziamento – pari a 30mila euro – è invece destinata alla partecipazione di una delegazione di un massimo di 10 autori emiliano-romagnoli (5 dei quali under 40) a quattro importanti appuntamenti di particolare rilevanza per la produzione documentaria (IDS Italian Doc Screening, Palermo 23 – 26 ottobre 2013; IDFA International Documentary Film Festival Amsterdam in Olanda, 20 novembre – 1 dicembre 2013; Thessaloniki Documentary Film festival in Grecia in date da definirsi; Sheffield Doc fest in Inghilterra in date da definirsi).

"Con questo nuovo bando - conclude Casadei - la Regione compie un atto importante: investire in cultura significa dare vita ad un percorso virtuoso che ha ricadute positive sulla qualità della vita dei cittadini e sull’economia del territorio. L'apertura all'Europa e alla dimensione internazionale, poi, segnano l'orizzonte entro il quale collocare sempre di più ogni dimensione progettuale legata alla creatività e alla sua valorizzazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento