rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica

La polemica sull'alluvione, Buonguerrieri (Fdi): "Lattuca alza i toni, martedì i primi aiuti nel consiglio dei ministri"

"Messaggi di questo genere, che instillano l'idea di una reazione negativa della popolazione, mettono a repentaglio la preziosa coesione che si è creata", la risposta della deputata al sindaco

Il post pubblicato dal sindaco di Cesena Enzo Lattuca sulla sua pagina Facebook - in cui chiede al Governo di essere pronto “a rispondere ai bisogni in tempi celeri, altrimenti questo sentimento positivo che nella tragedia si è sviluppato si trasformerà in rabbia. Su questo saremo fermi e irremovibili” - stupisce molto Fratelli d'Italia.

Le notizie in diretta

“Il Governo Meloni, sin dalle prime ore di questa tragedia che ha travolto la Romagna e Cesena, ha lavorato per fornire da subito i primi aiuti al nostro territorio, instaurando un clima di unità e collaborazione con tutte le amministrazioni locali, nell'esclusivo interesse delle comunità colpite dalla calamità – dichiara Alice Buonguerrieri, deputata di Fratelli d'Italia e coordinatrice provinciale del partito - Messaggi di questo genere, che instillano l'idea di una reazione negativa della popolazione, mettono a repentaglio la preziosa coesione che si è creata. Una coesione tra l'altro confermata pubblicamente a più riprese da tanti amministratori pubblici, a partire dal presidente della Regione Stefano Bonaccini, dal sindaco di Forlì Gian Luca Zattini e da quello di Ravenna Michele De Pascale. Se Lattuca intende fare il processo alle intenzioni future, può stare certo che noi, a tempo debito, procederemo con una verifica delle azioni passate: non credo sia né utile né costruttivo alzare i toni e mandare messaggi di questo genere. Voglio sperare che sia solo uno scivolone dettato dalla stanchezza dell'ultima settimana. Siamo tutti concentrati sul territorio, siamo in costante contatto con lui e sempre a disposizione: abbiamo dimostrato concretezza e rapidità. Come ha spiegato ieri la presidente Giorgia Meloni durante la visita in Romagna assieme al viceministro alle infrastrutture Galeazzo Bignami, oggi lavorerà con i ministri competenti per valutare le migliori azioni da mettere in campo per sostenere cittadini, imprese e amministrazioni locali in questa prima fase e nel Consiglio dei Ministri di domani vedremo nuovi provvedimenti dedicati al nostro territorio, così duramente colpito da un'ondata di maltempo che ha causato vittime e danni ingenti. Ringrazio nuovamente il nostro presidente per essere venuta di persona a vedere quanto accaduto: grazie per la vicinanza e per le parole di conforto e sostegno espresse nei confronti della popolazione ma soprattutto per le rassicurazioni sull'impegno rapido e concreto da parte del Governo a sostegno di cittadini e imprese. Un impegno – conclude Alice Buonguerrieri - che si concretizzerà con i primi aiuti già domani in CdM. Il presidente è venuto da noi per portare un abbraccio e un conforto di cui avevamo bisogno e che è stato molto apprezzato dalla popolazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polemica sull'alluvione, Buonguerrieri (Fdi): "Lattuca alza i toni, martedì i primi aiuti nel consiglio dei ministri"

CesenaToday è in caricamento