"La mia Europa - il nostro futuro": in estate l’Erasmus per i Giovani di Cesena e Malta

Il sottosegretario di Stato agli Affari Europei e Vanessa Frazier, ambasciatore della Repubblica di Malta, sono fermamente convinti che il buon esito di questo progetto è la testimonianza che sappiamo cogliere le occasioni che l’Unione Europea mette a disposizione

E' stato approvato il progetto “La mia Europa – il nostro futuro” tra il Comune di Cesena e la Municipalità di Zabbar (Malta), finanziato dalla Commissione Europea. A Cesena tra il 13 e il 19 luglio e a Zabbar, Malta, tra il 6 e il 12 settembre, lo Youth Exchanges - Programme Countries, del Programma “Gioventù in Azione – per l’Europa” promosso dalla Commissione Europea, permetterà a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 30 anni di Malta e Cesena di incontrarsi e conoscere le culture reciproche, con l’obiettivo di favorire la costruzione di una cittadinanza europea rivolgendosi prima di tutto alle giovani generazioni.

Promuovendo valori come il dialogo interculturale, la conoscenza reciproca, la partecipazione civica, fondamentali per rafforzare l’identità europea dei ragazzi, nel corso delle reciproche visite i ragazzi avranno l’opportunità di conoscere nuove realtà, partecipare a seminari, incontri e workshop con personalità locali e nazionali. “Questa è l’Europa delle opportunità che parla alla generazione Erasmus - spiega Sandro Gozi, sottosegretario di Stato agli Affari Europei - e quando l’Ambasciata di Malta mi ha proposto di lavorare al progetto non ci ho pensato due volte e ho coinvolto il Comune di Cesena. Negli ultimi anni ho stretto un rapporto molto efficace con i maltesi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sottosegretario di Stato agli Affari Europei e Vanessa Frazier, ambasciatore della Repubblica di Malta, sono fermamente convinti che il buon esito di questo progetto è la testimonianza che sappiamo cogliere le occasioni che l’Unione Europea mette a disposizione. E’ grazie all’Unione sempre più coesa e sempre più Europea, che ragazze e ragazzi avranno l’opportunità di viaggiare, conoscere loro coetanei e sentirsi veramente Cittadini Europei. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento