Politica

La Lega porta in Regione il gattile di Cesena: "Focus su convenzioni con Enpa"

L'esponente del Carroccio chiede alla giunta di fornirgli vari documenti in merito alla tutela e al controllo della popolazione felina nel comune malatestiano

Il gattile di Cesena al centro di un'interrogazione di Daniele Marchetti della Lega Nord. L'esponente del Carroccio chiede alla giunta di fornirgli vari documenti in merito alla tutela e al controllo della popolazione felina nel comune malatestiano. "Innanzitutto la convenzione tra il Comune di Cesenatico ed Enpa per gli anni 2016 e 2017 e il relativo elenco delle fatture per avere rimborsi, ma anche la delibera comunale di Cesenatico che annulla la precedente volontà di convenzionarsi con Enpa nel 2018 e l'attuale delibera dello stesso comune "utile per comprare alimenti per le colonie feline", evidenzia".

Chiede inoltre di "poter visionare il registro dei gatti di cui si è occupata Enpa a Cesenatico negli anni 2016 e 2017 e la convenzione tra il Comune di Cesena ed Enpa per gli stessi anni, con il relativo elenco delle fatture per i rimborsi". Invita quindi la giunta "a rendere noti anche i dati del registro del gattile dal 2016 a oggi, gli estremi della convenzione Gattile-Enpa per l'anno corrente e gli esiti dei controlli dell'Ausl nella struttura di via Pastore 508 da quando ha aperto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega porta in Regione il gattile di Cesena: "Focus su convenzioni con Enpa"

CesenaToday è in caricamento