rotate-mobile
Politica

La Lega: "No pregiudiziale del Pd sulla mozione per chiedere aiuti all'agricoltura"

"L’obiettivo del documento era quello di sollecitare le amministrazioni locali a intervenire nei confronti della Regione e del Governo per chiedere provvedimenti di immediato sollievo finanziario"

"Incredibile ma vero. Il Pd decide di votare ?no? alla mozione della Lega sui sostegni al comparto agricolo. L?obiettivo del documento era quello di sollecitare le amministrazioni locali a intervenire nei confronti della Regione e del Governo per chiedere provvedimenti di immediato sollievo finanziario destinati alle aziende agricole e agli allevamenti e per attivare politiche strategiche di sviluppo in modo da recuperare, almeno in parte, la sicurezza alimentare del Paese. La ragione del voto negativo addotta dal Pd è che ?molto è già stato fatto? e quindi la mozione è inutile, contraddicendo nei fatti le dichiarazioni di imprenditori e di esponenti locali delle associazioni di categoria diffuse anche nelle ultime ore?: così in una nota i consiglieri comunali Antonella Celletti, Fabio Biguzzi e Enrico Sirotti Gaudenzi.

?Sembra evidente che la bocciatura è pregiudiziale, forse in risposta alla decisione delle minoranze di uscire dalla Consulta agricola comunale. Un voto miope, quello del Pd, che non guarda alla realtà. Noi della Lega abbiamo presentato questo testo accogliendo le sollecitazioni provenienti da molti soggetti del mondo agricolo e zootecnico nell?ottica di un ripensamento delle politiche agricole sia nel breve che nel medio periodo in modo da ridurre la nostra esposizione rispetto alle importazioni agricole dall?estero. Qualcosa è stato fatto, ma i problemi sono molto vasti e ancora mancano molte risposte?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega: "No pregiudiziale del Pd sulla mozione per chiedere aiuti all'agricoltura"

CesenaToday è in caricamento