Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

La Lega contro Lattuca: "Ronda notturna inutile passerella dopo il nulla di fatto per anni"

“Non ci sono parole per commentare la ‘ronda’ notturna del sindaco Enzo Lattuca nelle aree ad ‘alta tensione’ di Cesena"

“Non ci sono parole per commentare la ‘ronda’ notturna del sindaco Enzo Lattuca nelle aree ad ‘alta tensione’ di Cesena. Un’inutile passerella dopo che il bubbone sicurezza è esploso e la Giunta non ha potuto tenerlo ancora nascosto”. Così in una nota i consiglieri comunali della Lega Antonella Celletti e Fabio Biguzzi. “Ci chiediamo perché Lattuca si sia svegliato solo ora, quando sono mesi, per non dire anni, che la Lega sollecita la Giunta a muoversi sui vari fronti che hanno concorso a rendere insicura e degradata una città che in passato, almeno all’apparenza, era tranquilla - continuano dal Carroccio - Abbiamo presentato interrogazioni e interpellanze, abbiamo sollecitato iniziative più incisive rispetto al progetto ‘un’altra stazione 2020’, tanto propagandato dalla Giunta Lattuca quanto inutile e dispendioso. L’amministrazione, il PD e gli alleati ci hanno sbeffeggiato. E oggi è proprio il sindaco in persona che ci propina la lezioncina che nell’area della stazione servono lotta al degrado, migliore illuminazione e interventi di riqualificazione? Incredibile. Forse non è lo stesso Lattuca che pochi mesi fa concordava con l’assessore alla sicurezza Luca Ferrini nel sostenere che chiari atti di illegalità e vandalismo erano semplici ragazzate e che le sollecitazioni della Lega erano strumentali. Ci sentiamo di dare un consiglio al primo cittadino: chieda scusa per la superficialità con cui è stato trattato il tema sicurezza e legalità e si confronti con l’opposizione per elaborare un piano che serva davvero a rendere più sicura la città finché siamo ancora in tempo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega contro Lattuca: "Ronda notturna inutile passerella dopo il nulla di fatto per anni"

CesenaToday è in caricamento