Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

L'emporio solidale sorgerà, ma non negli spazi dell'ex Fricò. Lega: "Retromarcia clamorosa"

"La Giunta ha dovuto rispondere esternando la decisione di delocalizzare emporio e mensa a Torre del Moro"

"La Giunta Lattuca fa marcia indietro sulla location dell'emporio solidale. E non sono sufficienti a coprire la gaffe dell'amministrazione l'immagine sbarazzina e le giustificazioni dell'assessore Carmelina Labruzzo (immortalata oggi davanti all'ex Fricò)". Così in una nota i consiglieri del Gruppo Lega.

"I fatti sono noti - dettaglia la nota della Lega - in campagna elettorale, nel 2019, la sinistra si intestò il progetto di realizzare a Cesena un emporio solidale, ovvero un market per distribuire alimenti e altri generi a famiglie o persone bisognose. Il progetto, in realtà, era già compreso nel programma del candidato di centro-destra. PD e alleati scelsero anche di localizzare l'emporio in una zona ad alto rischio, l'area della stazione ferroviaria, e precisamente nella sede dell'ex Fricò, difendendo a spada tratta questa opzione rispetto alle perplessità espresse dalla Lega e da altre forze politiche. A nulla sono servite le nostre ripetute sollecitazioni a individuare collegialmente un'altra sede sia per l'emporio che per la mensa solidale, che avrebbe dovuto accompagnare il market. Agli atti delle attività consiliari non mancano le repliche di esponenti della Giunta che giustificavano 'senza se e senza ma' l'opzione ex Fricò. Poi improvvisamente è cambiato tutto. A metterci sull'avviso la notizia apparsa lo scorso 28 marzo da cui si è appreso che la struttura dell'ex Fricò sarebbe diventata sede di CesenaLab. Immediata la presentazione di un'interrogazione in cui chiedevamo come potessero coesistere tre realtà: l'emporio e la mensa solidali e gli spazi dedicati a CesenaLab. Siamo stati facili profeti. La Giunta ha dovuto rispondere esternando la decisione di delocalizzare emporio e mensa a Torre del Moro. Scelta anch'essa discutibile per la distanza da altri quartieri e la carenza di trasporti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'emporio solidale sorgerà, ma non negli spazi dell'ex Fricò. Lega: "Retromarcia clamorosa"

CesenaToday è in caricamento