Politica

L'associazione incontra l'assessore: "Dare supporto immediato alle imprese in difficoltà"

Confronto sugli interventi possibili a favore di imprese, pubblici esercizi e attività ricettive messe in ginocchio in questi giorni dall’emergenza Coronavirus

Venerdì mattina il  presidente dell'associazione "Centro Anch'io" Fabrizio Faggiotto ha incontrato l’Assessore allo sviluppo economico Luca Ferrini per confrontarsi sugli interventi possibili a favore di imprese, pubblici esercizi e attività ricettive messe in ginocchio in questi giorni dall’emergenza Coronavirus.

"Si è sottolineata l’importanza di procedere con la massima attenzione e sollecitudine nel dare risposte alle possibili difficoltà del settore provocate dalla reazione alle misure di contenimento attraverso un impegno immediato della Amministrazione. Da parte nostra abbiamo proposto le seguenti misure: posticipo o sospensione della TARI; posticipo o sospensione della tassa di occupazione suolo pubblico; posticipo o sospensione della tassa di soggiorno. Inoltre, pur essendo al di fuori delle specifiche competenze comunali, abbiamo richiesto che si sondi con banche ed istituti di credito la possibilità di congelare, almeno fino alla fine dell’emergenza, il pagamento delle rate dei mutui legati alle attività commerciali".

"L'assessore Ferrini ha garantito che l'Amministrazione Comunale si impegnerà al massimo per supportare le imprese cesenati in questo momento di emergenza, promettendoci di riaggiornarci la prossima settimana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione incontra l'assessore: "Dare supporto immediato alle imprese in difficoltà"

CesenaToday è in caricamento