Iti Marconi a Sarsina, iscritti da tutta la Vallata: "La vera sfida sarà mantenere la sede"

La sede sarsinate dell'Istituto Tecnico Tecnologico Statale Guglielmo Marconi ha visto l'iscrizione di 26 ragazzi

Lo scorso 31 gennaio scadevano i termini per le iscrizioni e la sede Sarsinate dell'Istituto Tecnico Tecnologico Statale Guglielmo Marconi ha visto l'iscrizione di 26 ragazzi. Lo comunica sulla propria pagina Facebook il Comune di Sarsina.

"Le provenienze degli iscritti sono le seguenti: Verghereto, Bagno di Romagna, Sarsina, Sant’Agata Feltria, Novafeltria, Mercato Saraceno e Cesena (Borello). Una notizia molto positiva che consente l'apertura della sede scolastica dal prossimo settembre, alla luce del superamento delle 20 unità poste quale limite minimo per procedere all'attivazione del corso. E' stato un risultato collegiale frutto di un grande lavoro corale fatto dall'Amministrazione Comunale, da quella Provinciale e dalla Regione  unitamente agli imprenditori promotori del progetto, alla scuola superiore 'G.Marconi' ed alle scuole medie della vallata. Questo percorso è la dimostrazione di come l'unione sussidiaria tra il pubblico ed il privato possa ingenerare un circolo virtuoso che crea corresponsabilità e coinvolgimento nei progetti. Sono state cruciali le attività orientative fatte in sinergia con le imprese della vallata che hanno aperto le loro porte ai ragazzi e alle loro famiglie offrendogli uno sguardo concreto su quello che è il mondo del lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ora, seppur forti di essere riusciti in questa grande impresa - spiega il comune - siamo perfettamente consapevoli che la vera sfida non è quella di aprire la scuola ma sarà quella di mantenerla negli anni a venire. Per questo si sta formando una rete di imprese che possa sostenere questo progetto e dargli gambe robuste per poter correre verso il futuro. Entro giugno, dal punto di vista logistico, dovremo provvedere a terminare i lavori in Municipio per liberare i locali, occupati dagli uffici comunali provvisoriamente, che verranno destinati alla nuova scuola superiore. Sostanzialmente l'ala attualmente occupata dal Comune sarà predisposta, con minime modifiche, ad accogliere il Corso di Meccanica e Meccatronica e i relativi laboratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento