Viadotto sequestrato sull'E45, Marco Di Maio interroga il ministero: "Intervenire subito"

A raccogliere l'allarme e trasferirlo al ministero dei Trasporti una interrogazione presentata e firmata da Marco Di Maio, con il sostegno di altri deputati.

Il deputato romagnolo Marco Di Maio si attiva immediatamente per chiedere chiarimenti e approfondimenti dopo la notizia sulle condizioni critiche in cui versa il viadotto “Puleto” sulla superstrada E45 a cavallo tra Toscana e Romagna. La questione interessa il tratto in corrispondenza del paese di Valsavignone in provincia di Arezzo, ma inevitabilmente come è facile comprendere, l'allarme si è immediatamente diffuso anche in Romagna. A raccoglierlo e trasferirlo al ministero dei Trasporti una interrogazione presentata e firmata da Marco Di Maio, con il sostegno di altri deputati. 

COME CAMBIA LA VIABILITA': TUTTE LE INFORMAZIONI

“La notizia è che si starebbe per procedere alla chiusura su disposizione della competente autorità giudiziaria di un tratto di E45 a cavallo tra Toscana ed Emilia Romagna proprio per il rischio collasso del citato viadotto Puleto - afferma il parlamentare nel testo depositato alla Camera -. Per questo occorre capire se il Governo è a conoscenza di quanto riportato e quali iniziative intenda assumere nei confronti di Anas circa la messa in sicurezza del tratto stradale in oggetto e quali misure, in caso di confermata chiusura intenda adottare per supportare la viabilità locale e affrontare suddetta criticità. Serve inoltre conoscere al più presto lo stato di sicurezza degli altri viadotti, per rassicurare automobilisti e residenti dei territori attraversati dalla E45".

Tratto di E45 sotto sequestro: tutte le notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento