"Immagina Cesena Città Sicura", martedì sera incontro con Enzo Lattuca

"Immagina Cesena Città Sicura". Questo il titolo dell'incontro pubblico promosso da Enzo Lattuca per martedì sera

"Immagina Cesena Città Sicura". Questo il titolo dell'incontro pubblico promosso da Enzo Lattuca per martedì sera, 6 novembre. Negli ultimi tempi - spiega Lattuca - anche per effetto di chi alimenta la paura a fini elettorali, il primo pensiero quando si parla di sicurezza va a quella urbana, al timore dei furti e della microcriminalità. Noi pensiamo che la sicurezza sia un bene comune da tutelare con un approccio culturalmente diverso da quello della Lega di Salvini".

L'incontro di martedì sera sarà dunque l'occasione per approfondire idee e proposte in tema di sicurezza a cui Lattuca e la sua squadra intendono lavorare. Prima tra tutte quella del "Controllo di Vicinato". "Per questo - prosegue - ho chiesto a Roberto Solomita, Sindaco di Soliera e delegato alla Sicurezza nell’Unione delle Terre d’Argine (che comprende i Comuni di Modena, Carpi, Campogalliano e Soliera) dove, già da tempo, viene sperimentato con successo il “Controllo di Vicinato”, di venire a raccontarci la sua esperienza. Poi - conclude Lattuca - sarà interessante anche ascoltare i contributi che verranno dalla serata, che auspico siano numerosi".

L'appuntamento è alle ore 20:45 presso la sede del Quartiere Fiorenzuola, in via Marino Moretti, 261.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento