Il segretario della Cisl a Salotto blu: "Costruire il sistema Romagna deve essere un imperativo"

Pieri ha ribadito la necessità di un accordo tra i territori romagnoli: "La politica deve accelerare, su questo argomento"

E' Filippo Pieri, segretario della Cisl della Romagna, il più recente ospite della trasmissione condotta da Mario Russomanno a VideoRegione. Pieri ha ribadito la necessità di un accordo tra i territori romagnoli: "La politica deve accelerare, su questo argomento. Che si chiami provincia unica o no occorre mettere a rete istituzioni e sistemi imprenditoriali, sociali e culturali. La Romagna deve individuare priorità, fare scelte condivise e presentarsi ai tavoli regionali e nazionali come soggetto unico". La trasmissione andrà in onda martedì alle 23 e 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento