Il quartiere Cervese nord verso le elezioni: "Priorità a manutenzione stradale e welfare"

In vista delle elezioni dei quartieri la lista "Cesena Città dei Quartieri - Cervese Nord" si presenta

"Si avvicina l’elezione dei quartieri, anche nel Cervese nord abbiamo creato un gruppo di persone che si trova vicino al progetto della lista di chi ha sostenuto la candidatura a Sindaco di Enzo Lattuca. Siamo donne e uomini provenienti dalle diverse frazioni del Quartiere che ci proponiamo di sostenere il nostro territorio della periferia, con le sue peculiarità. Sono diverse le periferie ed ognuna con le sue caratteristiche specifiche, ma tutte assieme contribuiscono a dare quel valore aggiunto che si chiama comunità".  Si presenta così la lista "Cesena Città dei Quartieri - Cervese Nord".

"Alcuni degli interventi principali che metteremo all’attenzione della amministrazione comunale, oltre che spronarla sul programma proposto nella campagna elettorale, non possono passare in secondo piano, sono l'attenzione alle manutenzioni stradali e la loro messa in sicurezza unitamente ai percorsi ciclabili e la tutela del sistema idrogeologico . Qualcosa si è fatto, con il nuovo ponte su via Montaletto, ma non abbastanza per mettere in sicurezza il Rio Granarolo, dovrà essere nostro compito tenere alta l’attenzione. Seguiremo, inoltre, con attenzione, la realizzazione della circonvallazione Calabrina- Villacalabra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come gruppo - spiega la lista - continueremo a porre attenzione al sociale, al cosiddetto welfare, per quanto sono le competenze del Quartiere, per le persone più "fragili". Attenzione la porremo anche nel mantenere viva la socialità e la storia del nostro territorio, attraverso il patrocinio di feste di paese, viaggi, incontri informativi, di rievocazione e di lettura. Porremo attenzione affinché la qualità dei servizi nel quartiere rimanga alta e migliori nel tempo. Ad esempio ricordiamo la carenza che abbiamo nel quartiere di pensiline per l’attesa dei mezzi pubblici, ricordo molto amareggiato la soppressione della pensilina di Bagnile. Quelli citati sono solo alcuni interventi non certo per grado di importanza e se avremo l’occasione di essere fra i partecipanti del prossimo consiglio, non ci mancherà di certo l’occasione per mettere sul tavolo delle discussioni interventi di primaria importanza tutte le volte che le esigenze del momento lo richiedano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento