"Il Pd ritrovi la sua identità, non serve cambiare nome": in programma un incontro

L'opinione del Capogruppo del PD Cesena e Segretario del circolo PD Cesuola Lorenzo Plumari

“Questa è la vittoria dell’Emilia-Romagna. Un risultato elettorale frutto di un lavoro e una presenza costante sul territorio e di una campagna elettorale centrata sull’Emilia-Romagna, sulle cose fatte e sui progetti per i prossimi anni. Gli emiliano-romagnoli ci hanno premiato perché non si fermano alle apparenze ma guardano alla concretezza, soprattutto in una regione come la nostra, una terra del fare”. 

Commenta così il Capogruppo del PD Cesena e Segretario del circolo PD Cesuola Lorenzo Plumari “Ora il PD deve ritrovare la sua identità, un partito che dovrà essere sempre più tra le persone. Sono convinto infatti che il coraggio di tornare nelle piazze abbia pagato, riempiendole anche con temperature gelide senza paura e con il sostegno di tanti emiliano-romagnoli. Il centrosinistra era lì, aperto all’ascolto e al confronto. Lo stesso hanno fatto le sardine, che dovranno continuare a essere un pungolo alla politica e alla società civile”.

Di questo si discuterà lunedì 3 febbraio alle ore 20:45, presso il Circolo Giula Officina in Via Sorrivoli 24 a Ponte Abbadesse, in un incontro pubblico sulle elezioni regionali e sulle prossime elezioni dei Consigli di quartiere, altra sfida in cui il centrosinistra cesenate dovrà farsi trovare pronto e protagonista, anche spinto dal positivo risultato elettorale delle regionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo dimostrato che il Partito Democratico c’è. Non serve cambiare nome al partito, dobbiamo avere invece la capacità e la forza di abbinare il nome e il simbolo PD ai nostri valori e ai temi che più ci contraddistinguono. Oggi con la comunicazione online si vuole arrivare ovunque e a chiunque, noi non dobbiamo rimanere vincolati a questo, ma continuare a coltivare il rapporto diretto con le persone e con i territori. Dobbiamo portare avanti i nostri temi, quelli che da sempre caratterizzano il centrosinistra, e le nostre battaglie: le crescenti ingiustizie sociali, la redistribuzione e l’equità del modello sociale e lavorativo e le politiche ambientali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento