Il Pd: "Nuove sfide per la città della frutta, attenzione alta sull'agricoltura"

"Il mondo che orbita intorno all’attività agricola primaria ben riconoscibile nella miriade di piccole imprese a conduzione diretta ha tracciato nel tempo un perimetro molto più ampio del quale non vi è sempre piena consapevolezza"

"Nella seduta del Consiglio Comunale dell'11 giugno il gruppo consiliare del Partito Democratico ha presentato un ODG dal titolo “Nuove sfide per la città della frutta” con l'intenzione ambiziosa ma non priva di realismo di riportare nella sede istituzionale più alta della nostra città l'attenzione su un mondo, quello dell'agricoltura, verso il quale come recitato nel testo “la nostra Città ha un debito morale per il benessere economico, la stabilità sociale e la notorietà che tale settore le concede da decenni”. Così il gruppo consiliare del Pd.

"Il mondo che orbita intorno all’attività agricola primaria ben riconoscibile nella miriade di piccole imprese a conduzione diretta ha tracciato nel tempo un perimetro molto più ampio del quale non vi è sempre piena consapevolezza. L'industria della logistica, del packaging, dei mezzi tecnici, delle attività commerciali e produttive, hanno tratto e continuano a trarre dal settore agricolo ampi margini di operatività. Il mondo della scuola, dell'università, della ricerca, trovano nel bacino agricolo cesenate numerosi elementi di stimolo e incoraggiamento. L’attività agricola cesenate ha plasmato il territorio, ne ha disegnato il paesaggio interagendo con esso, divenendone un fattore essenziale e cruciale nella gestione delle tematiche ambientali che nel nostro comprensorio continuano a trovare risposte originali e innovative. Le centrali di condizionamento e manifattura dei prodotti ortofrutticoli offrono tuttora per migliaia di maestranze specializzate l'opportunità di un dignitoso lavoro, qualificato e importante per il nostro tessuto sociale, non solo in quanto sostenuto prevalentemente da donne ma anche in quanto condiviso con persone provenienti da altri paesi cui la nostra agricoltura ha offerto dignità e riscatto sociale". 

"In queste ultime settimane i cittadini e la politica hanno attraversato momenti inconsueti e dolorosi ma è tempo di riappropriarsi del nostro futuro. Il mondo agricolo e tutto ciò che ha saputo rappresentare per il nostro territorio potrebbe dare valide risposte, alle quali la politica deve prestare più attenzione con una giusta visione e molto coraggio.  In tutto questo la Consulta Agricola, nelle diverse componenti che la rappresentano e nelle rinnovate figure di coordinamento recentemente nominate, si mette in ascolto di tutte le istanze che muovono da settori tradizionalmente legati al mondo della produzione agricola ma anche a quelli che si intrecciano con essa (scuola, università, ricerca, turismo, ambiente e territorio). Come gruppo ci impegniamo a formulare proposte originali e a impegnare l'Amministrazione comunale, per quanto di sua competenza, a mettere in campo azioni sul tema".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento