Politica

Il M5S verso gli Stati Generali: "Da Cesena porteremo le nostre proposte"

"Proviamo innanzitutto soddisfazione, perché è un appuntamento atteso e che conferma che il percorso di maturazione del movimento continua"

"All'indomani dell'annuncio delle date degli Stati Generali del Movimento 5 Stelle, con atto finale il 7 e 8 novembre a Roma, proviamo innanzitutto soddisfazione, perché è un appuntamento atteso e che conferma che il percorso di maturazione del movimento continua". Lo afferma il M5S cesenate.

"Orgoglio per un momento che coinvolge realmente chiunque voglia partecipare e che ci distingue fortemente da tutti, nonostante le tante parole ripetute e stampate ormai da anni che ci danno per scomparsi; in realtà solo volutamente attaccati o peggio ignorati. Ottimismo perché saranno affrontati temi di primo piano che riguardano l'organizzazione interna, come relazionarci meglio tra noi e con l'esterno. Ci saranno certamente posizioni diverse ma non per questo si deve temere questo confronto che va affrontato con maturità e non con nickname e foto profilo da ribelli contro a prescindere".

"Cesena come sempre parteciperà portando la sua voce e le sue proposte che sono il risultato di quello di cui siamo convinti perché figlie di ciò che vediamo e viviamo ormai da tempo. A Cesena come a Roma portiamo avanti una politica fatta sui temi prima di tutto; questo perché restiamo certi che un risultato politico si debba leggere valutando i benefici portati alla città e non seguendo sondaggi o mercanteggiando un posto al sole sulla barca più comoda al momento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il M5S verso gli Stati Generali: "Da Cesena porteremo le nostre proposte"

CesenaToday è in caricamento