Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica

Il M5S punta alla raccolta firme: "Abolire i vitalizi subito"

"Il Pd - scrivono - si è opposto all’immediata applicazione, conservando per gli eletti in carica questo privilegio. Questa raccolta firme ha l’obiettivo di abolire il vitalizio ai Consiglieri Regionali dell'Emilia Romagna a partire dalla legislatura in corso

Il M5S fa un appello. "Chiediamo - si legge - un altro impegno ai nostri elettori e un'altra firma per darci modo di compiere quel rinnovamento della politica che professiamo da tempo. L’Emilia Romagna, sotto la spinta del Movimento 5 Stelle, è stata la prima Regione in Italia ad abolire i vitalizi ai Consiglieri Regionali però, al contrario di quanto avevamo proposto noi, questa abolizione entrerà in vigore solo dalla prossima legislatura e non da quella attuale".

"Il Pd - aggiunge - si è opposto all’immediata applicazione, conservando per gli eletti in carica questo privilegio. Questa raccolta firme ha l’obiettivo di abolire il vitalizio ai Consiglieri Regionali dell'Emilia Romagna a partire dalla legislatura in corso, per poter dare un taglio subito agli assegni vitalizi e all’indennità di fine mandato".
Invitano così a firmare presso il nostro banchetto di Piazza Almerici nei giorni di sabato 30 marzo 2013 dalle ore 9.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 e sabato 06 aprile 2013 dalle ore 9.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il M5S punta alla raccolta firme: "Abolire i vitalizi subito"

CesenaToday è in caricamento