Il deputato uscente Enzo Lattuca non si ricandida: "Non sono un uomo per tutte le stagioni"

"E' stata una decisione sofferta  - ha spiegato Enzo Lattuca - ma ragionata e maturata nel tempo, con una motivazione essenzialmente politica"

In una sala gremita all'ex Macello, proprio da dove cinque anni fa era partita la sua avventura alla Camera come parlamentare del Pd, Enzo Lattuca (il parlamentare più giovane della XVII legislatura e di tutta la storia repubblicana) venerdì sera ha voluto stilare il bilancio del suo mandato passando al setaccio i suoi interventi, le sue proposte e l'intera attività a Roma ma, soprattutto, annunciare la sua scelta di non ricandidarsi.  

"E' stata una decisione sofferta  - ha spiegato Enzo Lattuca - ma ragionata e maturata nel tempo, con una motivazione essenzialmente politica. Non sono un uomo per tutte le stagioni e, non sentendomi di rappresentare al meglio questa fase del Pd, penso di non essere la persona giusta per correre a queste elezioni. Questo non significa che metto in discussione la mia appartentenza al partito, anzi domenica, come ho fatto ogni anno, sarò a Bagnile per rinnovare la mia tessera, e non escludo nemmeno di tornare in futuro a occuparmi di politica, magari anche  a livello locale, che non considero un impegno meno importante di quello nazionale. Ma, comunque, se dovessi tornare a occuparmene lo farò sempre col mio stile, la mia passione, col mio modo di vedere le cose e di affrontarle". 

In sala gran parte del Pd di Cesena, tra cui gli ammministratori locali, il sindaco Paolo Lucchi, i segretari di federazione, la senatrice Mara Valdinosi, Sandro Brandolini, e anche parecchi amici di partito ora passati a Liberi e Uguali. Dopo aver terminato con i ringraziamenti, Enzo Lattuca, rivolgendosi agli amici in sala ha ribadito "non perdiamoci di vista", ed è partito uno scrosciante e autentico applauso.

Lattuca: "Non mi ricandido" - IL VIDEO


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento