Gozzoli: "Sognavo Cesenatico in festa per il Giro, il virus ci insegna che siamo tutti sulla stessa barca"

La riflessione del sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli affidata a Facebook: "Per il Giro ci rivedremo ad ottobre"

Il sindaco Matteo Gozzoli ha affidato a Facebook un pensiero sul momento particolare che vive un città a vocazione turistica come Cesenatico: "Mi è difficile non pensare a quello che sarebbe potuto essere e invece a causa del Coronavirus non c’è stato. In questi momenti difficili, con l’emergenza sanitaria che pare diminuire giorno dopo giorno ma con la crisi economica che ci sta toccando molto da vicino, potrebbe sembrare inutile pensarci ma confesso che almeno per un momento l’ho dovuto fare. Giovedi Cesenatico avrebbe ospitato un evento storico, la 12esima tappa del Giro d’Italia sullo stesso percorso della Granfondo Nove Colli, sulle strade di Marco Pantani, un tributo straordinario ad un evento sportivo che il 24 maggio avrebbe visto al via la sua 50esima edizione".

"Immaginavo, sognavo fino a pochi mesi fa, una Cesenatico in festa, una settimana intera da protagonisti a livello internazionale, le tv i giornali, alberghi, ristoranti, negozi tutti pieni per una settimana da non dimenticare. Invece vedo, finalmente, solo da pochi giorni i primi locali che riaprono e per settimane quelle stesse strade che dovevano essere addobbate erano vuote e spente. Se il Covid-19 ci ha insegnato qualcosa, penso che ci abbia fatto capire ancora una volta quanto siamo tutti sulla stessa barca, nessuno escluso: si è fermato Cristiano Ronaldo, il Giro così come il barista sotto casa e la parrucchiera all’angolo. Allora prima di chiudere mio portatile non posso fare altro che pensare che piano piano, poco alla volta insieme recupereremo tutto quello che abbiamo perso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per il Giro d’Italia ci rivedremo a ottobre (il 15 ottobre probabilmente) - conclude Gozzili - la Nove Colli il 23 maggio 2021 ci aspetterà più raggiante che mai e nel mezzo c’è una stagione ancora da ricostruire insieme e magari qualche bella sorpresa dietro l’angolo a darci fiducia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento