Giuramento dei neo poliziotti, Lucchi rinnova la richiesta di aumentare l’organico del Commissariato di Cesena

Lo auspica il sindaco di Cesena Paolo Lucchi che già da qualche mese ha avviato un pressing nei confronti del Ministero dell’Interno per raggiungere l’obiettivo

Sarà destinato al Commissariato di Cesena qualcuno dei 265 nuovi poliziotti che martedì mattina, al termine del corso di addestramento al Caps, hanno prestato giuramento? Lo auspica il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, che già da qualche mese ha avviato un pressing nei confronti del Ministero dell’Interno per raggiungere l’obiettivo. E così, dopo aver scritto al Ministro Salvini e, non più tardi di lunedì, al Sottosegretario Morrone, martedì il sindaco ha sottoposto l’istanza all’attenzione del Vice Capo della Polizia, Prefetto Alessandra Guidi, incontrandola  a margine della cerimonia di giuramento degli allievi poliziotti di Cesena.

"Come anticipato nella lettera inviata al sottosegretario alla Giustizia Morrone - riferisce il sindaco Lucchi - ho approfittato della presenza del prefetto Guidi per parlarle della necessità per il nostro territorio di rafforzare l’organico del Commissariato di Polizia. L’incontro è stato molto cordiale, e la Vice Capo della Polizia ha ascoltato la richiesta, assicurando che vi sarà grande attenzione per i territori nei quali da molti anni, purtroppo, l'organico della Polizia risulta sottodimensionato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento